Torna Costantino a La Martella con “Malafemmena’’

Un argomento di stretta attualità, quello dei soprusi, delle violenze e purtroppo dei femminicidi, che “gratta gratta’’ o “scfrucugliando scfrcugliando’’ come si dice con accento napoletano, compare anche nelle canzone. E Costantino Dilillo, scrittore e rettore dell’Università della Terza età e dell’Educazione permanente (Unitep) di Matera ha approfondito e descritto nell’ultimo lavoro ‘’Malafemmena’’ che presenterà venerdì 19 giugno, alle 19.00, al Borgo La Martella. Un evento nell’ambito del programma di celebrazioni dei 70 anni del Borgo. Del libro abbiamo parlato in varie occasioni , come ha fatto il nostro Vito…

Read More

A Matera si presenta “Malafemmena- Il femminicidio nella canzone italiana”

Dopo la sua Irsina e la vicina Altamura, il tour di presentazione di “Malafemmena- Il femminicidio nella canzone italiana” l’ultimo libro di Costantino Dilillo, il prossimo mercoledì 24 novembre -alle ore 17,00-  approda a Matera nella Sala Levi di Palazzo Lanfranchi. Segnatevelo. E’ un appuntamento che vi consigliamo di non mancare. E vi spieghiamo il perchè. Costantino lo conosciamo da tempo, pensiamo non ci sia sfuggito nulla della sua produzione apprezzando -come spesso accade- qualche libro di più ed altri meno- ma quest’ultimo “Malafemmena” è sicuramente quello che si colloca al…

Read More

“Malafemmena”, libro di Costantino Dilillo su violenza di genere nella canzone italiana

“Malafemmena” è il titolo del nuovo libro fresco di stampa, opera di Costantino Dilillo, dedicato al tema della violenza di genere riscontrabile nelle canzoni italiane di ieri e di oggi. Pubblicato dalla casa editrice Edigrafema, nella collana di saggistica dieroFont, l’opera contiene in appendice i contributi della psicoterapeuta Patrizia De Luca e della sociologa Maria Bubbico. “Diventare quel che sei”, dice Mogol; “Oggi so chi sei”, dice Adamo; “Se non sapessi chi sei”, dice Gino Paoli.” -si legge in una nota di presentazione del libro che così prosegue: “Il pregiudizio…

Read More