Non tutto era da rifare”. Dino Collazzo e le Storie da un paese del Sud

“San Michele aveva un gallo e mia zia aveva un bar”. Bar Centrale, piano terra di Palazzo Paternoster, a Brienza. In un crogiolo di mondo lucano ancorato a rocce calcaree, stretto da due torrenti nella Valle del Melandro, attraverso i ricordi della vita piccolo-borghese di paese, rivive la scossa di ribellione e inquietudine che attraversò l’Italia negli anni 70-80. Il micro universo burgentino, narrato da Dino Collazzo nel suo Libro “Non Era Tutto Da Rifare”, è un caleidoscopio che catapulta il lettore in un vortice di immagini, stagliandolo con potenza…

Read More

Anche i piccoli della Biblioteca ”Pinocchio” per il benvenuto al BiblioHUB

Un passaggio di poche ore in piazza Vittorio Veneto a Matera mentre bimbi, famigliari e personale della biblioteca ” Pinocchio” , della quale abbiamo parlato per tante iniziative, hanno scritto con voci,colori e naturalmente libri l’incontro con il BiblioHub lo strumento itinerante di partecipazione, inclusione e coesione sociale promosso dall’Associazione italiana biblioteche con l’apporto dell’azienda speciale ” Cultura socialità network operativo ( Csno). E così tra libri, opuscoli di sensibilizzazione sul bullismo e sulle distorsioni sul web, incontri con le realtà dinamiche per la promozione della lettura tra i ragazzi…

Read More

Rospi (M5S): Basilicata penultima per investimenti in cultura e innovazione

L’onorevole Rospi del M5S, partendo  da quanto emerge dal Rapporto 2018 “Io sono cultura – l’Italia della qualità e della bellezza sfida la crisi”, elaborato da Fondazione Symbola e Unioncamere” , descrive una regione che non ha per nulla tenuto in conto il valore propulsivo in termini anche di ricaduta economica della “cultura” con investimenti non adeguati allo scopo di farla diventare un motore della nostra economia. Ecco il testo della sua analisi: L’INDUSTRIA CREATIVA È IN ITALIA UNO DEI MOTORI TRAINANTI DELL’ECONOMIA. La cultura è in Italia uno dei…

Read More

Gioielli culturali nella scrigno di Stefania

E’ senza ombra di dubbio una donna multitask, Stefania De Toma. Versatile, dinamica passa con naturalezza dalla lettura aulica delle opere di  Dante Alighieri a mostre di alto profilo organizzate con il comitato promotore Club Unesco Matera. Ed è per noi una sorpresa, quando la scopriamo dotata anche di una bella manualità creativa a Fucina Madre, il primo Expo dell’artigianato e del design della Basilicata, con uno stand tutto suo dove espone i manufatti  che raccoglie ne Lo scrigno delle muse (pagina facebook lo Scrigno delle muse –  loscrignodellemuse@gmail.com )…

Read More

Rocco Brancati, un giornalista immortale.

Ci sono persone che credi essere immortali. Per la loro capacità di stare al mondo, di essere educate, cordiali, disponibili, professionali e per il loro immenso  bagaglio culturale , tanto immenso da convincerti che tanta cultura, curiosità e sapere non possono essere patrimonio accumulato in una sola vita. Rocco Brancati era uno di loro. Difficile da racchiudere in una descrizione di poche righe.  Ancor più difficile per me che l’ho conosciuto e stimato nella doppia veste di giornalista e professore universitario. Una icona del giornalismo lucano ma soprattutto un cultore…

Read More

Musei statali, prosegue la crescita della Puglia e la Basilicata con Mt 2019…

La cultura paga e muove l’economia e non solo quella turistica se il percorso di rete e l’offerta sono allettanti nei contenuti e negli allestimenti. La Basilicata. che non fa grandi numeri, ma che è passata da 235.468 visitatori del 2016 ai 250420 del 2017, ha mostrato vivacità con Matera 2019,è sulla buona strada : fotografia,arte, sculture, gemellaggi e la dotazione interessante di varie epoche sono un valido punto di partenza, ma occore fare di più sulla promozione e nella dotazione degli organici e dei servizi. Servono risorse. La palla…

Read More

Le ”stagioni” nel calendario 2017 di Bper

Una foto con il pittore lucano Nicola Filazzola, che mostra al ”creativo” e amico romagnolo Tonino Guerra un ”cuccù” , il fischietto multicolore di terracotta, opera di artigiani locali, per aprire il calendario 2017 della Banca Popolare dell’Emilia Romagna. Sul retro un’immagine dei rioni Sassi di Matera, il ricordo-presentazione di Rita Giannini sull’incontro felice tra due maestri che si sono incontrati e intesi cosi bene tanto da compenetrarsi ”tra penna e pennello”, come riporta la scrittrice e giornalista romagnola che segue -come riporta ”focusantarcangelo.it”- il progetto di parco letterario dedicato…

Read More

VERRI IN PUGLIA PER TUTTO IL 2016

Paolo Verri, manager culturale di spessore, e direttore della Fondazione “Matera-Basilicata 2019’’confermato alla guida di Pugliapromozione fino alla fine dell’anno per portare avanti il corposo programma di attività in cantiere. Nino Sangerardi “antenna’’ sempre attenta ai fatti appulo lucani fa riferimento a un decreto del presidente della giunta regionale, Michele Emiliano ma, allo stesso tempo, analizza i risultati e l’opportunità di alcune iniziative avviate per la propaganda estiva come la brand awareness Puglia’’ che prevede avvisi pubblicitari su Facebook e Istagram. Opportunità di promozione ancora lontane dalla dimensione “0.0’’ della…

Read More

Il ”Drago” a Matera nella Corte di San Pietro

Un ospite inconsueto ,scrittore con due lauree, ma che preferisce la strada con la sua affidabile macchina per scrivere Olivetti ”Lettera 25”, commercializzata dalla casa di Ivrea dal 1972, per incuriosire passanti e potenziali lettori sui piaceri e sulla forza della scrittura, della narrativa, delle storie di tutti i giorni. E’ il trentenne padovano Walter Lazzarin, noto sui social network,che sarà martedi 26 luglio,alle 20.00,nell’hotel ” Corte di San Pietro”nel Sasso Caveoso per incontrare i lettori alla sua maniera e promuovere il suo libro (il terzo) ” Il drago non…

Read More

CAPITALI CULTURA, FIRMANO SINDACI E PRESIDENTI

Matera, Mantova, Basilicata e Lombardia insieme per un accordo di promozione comune dei sistemi culturali e di opportunità come ‘’Horizon 2020’’ che possono portare valore aggiunto all’economia locale. Prove tecniche di collaborazione, attraverso un protocollo di intesa, che va oltre l’idea di federalismo, e riprende quella politica di gemellaggi che nella Città dei Sassi è stata contrassegnata da attese e delusioni. Ricordiamo MateraRio, MaterAvanza, MateraPraga e per ben tre volte gli incontri con Petra ( Giordania). Questa volta, però, ci sono la Fondazione ‘’Matera-Basilicata 2019’’, le due città capitale europea…

Read More