E’ finito con un 2-2 finale la partita d’esordio della “ASD Nuova San Mauro” svoltasi ieri fuori casa, sul terreno di gioco della “ASD Polisportiva Anzi“.

Un pareggio che è giunto al termine di una partita che ha visto la squadra sanmaurese andare prima sotto di due goal, poi rimontati nella parte finale della seconda frazione di gioco.

Il primo tempo si è infatti concluso sull’1-0 in favore dei padroni di casa, dopo il calcio di rigore concesso dal direttore di gioco e realizzato (al 17′) da Rino Petruzzi.

Anche il secondo tempo è iniziato con la compagine locale all’attacco e che ha provato a mettere il sigillo alla partita, con il goal realizzato al settimo minuto da Antonio Romano.

Ma quando tutto sembrava fatto e i tre punti messi nel cassetto per i padroni di casa,  è accaduto quello che nel calcio è sempre in agguato: la rimonta!

Ci è voluto un po’ di tempo per riordinare le idee alla squadra di mister “Angelino” Lamagna, ma in tempo utile per riagguantare la partita ed evitare l’onta di una sconfitta d’esordio, per nulla incoraggiante.

Ed ecco che l’ottimo Antonio Deufemia (figlio d’arte), al ventottesimo, insacca e accorcia le distanze.

A pochi minuti dalla fine (al 41′) ci ha pensato, poi, l’amato capitano Fabio Ambrico a siglare il prezioso pareggio ed evitare un mesto ritorno a casa, da sconfitti, sia della squadra che dei tanti supporters che l’hanno seguita e dai quali è corso a festeggiare il goal liberatorio.

Ora, dirigenti e calciatori della neo società sanmaurese, potranno prepararsi con maggiore serenità ai prossimi due incontri che il calendario stabilisce debbano svolgersi ambedue sul più caloroso terreno di casa con l’Armento ed il Calvello.