Nulla di concreto per il ritorno del calcio giocato a Matera. Ma un passo avanti è stato fatto con la creazione di un Comitato promotore che dovrà sostenere, stimolare interesse sull’argomento in attesa che si possa ufficializzare la ‘’manifestazione di interesse’’ , come ha fatto il Comune di Bari per la società biancorossa. L’incontro i Municipio tra il sindaco Raffaele De Ruggieri, l’assessore allo Sport Giuseppe Tragni è la tifoseria, come si evince dalle foto, è servito a ribadire le cose come stanno e il percorso che si intende perseguire per concretizzare una aspettativa diffusi. Il quadro sarà più chiaro nelle prossime settimane sia sul fronte Lega, che ha decretato la cancellazione della Matera calcio dal campionato di serie C, con una caterva di punti di penalizzazione per vicende di gestione societaria pregresse. Una pagina buia e densa di perplessità. Occorre ripartire a bocce ferme e senza debiti. Ne abbiamo parlato in altre occasioni. Niente voli pindarici, promesse e facili illusioni di ‘’mecenati’’ di turno. Due mesi per tirare fuori un progetto di gestione credibile, meglio se partisse da Matera. Tocca agli appassionati farsi avanti. Imprenditori, figure professionali in grado di gestire una società calcistica con oculatezza, puntando sul vivaio ma senza spese pazze dal prossimo campionato. Speriamo dalla Quarta serie…Ma prima nero su bianco e soldi sul bancone!

Comunicato Stampa

Matera calcio, il Sindaco e l’assessore allo Sport incontrano una delegazione di tifosi

Il Sindaco, Raffaello De Ruggieri, e l’assessore allo Sport, Giuseppe Tragni, hanno incontrato questa sera nella Sala Mandela del Comune, una delegazione dei gruppi organizzati dei tifosi del Matera Calcio.
Nel corso dell’incontro, che era stato richiesto nei giorni scorsi dai rappresentanti del tifo biancoazzurro, il Sindaco ha ribadito la volontà dell’Amministrazione comunale, sull’esempio di altre città, di avviare una procedura esplorativa per l’acquisizione di manifestazioni di interesse, da parte di società sportive, per l’iscrizione della squadra al campionato 2019-2020, ai sensi dell’articolo 52 comma 10 delle Norme organizzative interne della Figc (Noif).
“Porteremo avanti questa richiesta – hanno detto i rappresentanti comunali – con
l’intento di suscitare l’attenzione di gruppi imprenditoriali interessati a far proseguire la storia del calcio a Matera e di rappresentarla ai livelli che le sono consoni”.
Nel corso del dibattito i tifosi, oltre ad esprimere le loro considerazioni sul momento dello sport cittadino, hanno manifestato all’Amministrazione comunale la massima disponibilità a collaborare per fare in modo che il cammino del calcio materano possa ripartire su basi solide.
Per questo motivo il Sindaco De Ruggieri ha proposto la creazione di un comitato promotore per la rinascita del calcio materano con i rappresentanti dell’Amministrazione e dei tifosi per permettere a tutti di seguire e di indicare il percorso più condiviso per raggiungere gli obiettivi

Matera 8 marzo 2019