Matera è una delle 60 città in cui si correrà domenica 31 Marzo la 36^ edizione di Vivicittà, manifestazione podistica a circuiti compensati organizzata dall’Uisp.

Alle 9.30 è prevista la partenza della gara agonistica con un percorso di 10 km, mentre alle ore 11,00 è in programma la passeggiata non competitiva con un percorso di 3 km.

La gara avrà inizio da Piazza Cesare Firrao e prevede il seguente percorso: Via Rosselli (direzione Via Cererie), Via Cererie, via Umbria, Via Sicilia, Via Emilia, Via Liguria, Via Giovanni Mele, Via Marconi, Via Annunziatella, Via Nicola Sole, poi a destra su Via Rosselli percorrendola fino all’intersezione con Viale Aldo Moro e tornando indietro verso l’ex Casello Ferroviario, Arrivo.

Durante la manifestazione, la piazza sarà animata con attività ludico-motorie e laboratori.

Lo slogan di questa edizione di Vivicittà è “Uguaglianza in gioco”: etica organizzativa e dei comportamenti, coerenza, come impegni ai quali rispondere insieme allo sviluppo sostenibile dei territori per intervenire sulle disuguaglianze garantendo comunque il diritto alla pratica sportiva.

Vivicittà è messaggera di pace e solidarietà, infatti, l’edizione 2019 contribuirà all’acquisto di un mini bus per trasportare i bambini con disabilità ospiti della ong libanese Ghassan Kanafani Cultural Foundation.

Durante la conferenza stampa è stato anche siglato il protocollo d’intesa tra Uisp Matera e Comune Matera per l’attività del Pedibus, in merito alla buona pratica del movimento dei giovani.

Il Presidente Uisp Matera, Francesco Paolo Grieco, ha dichiarato soddisfatto: “Come ogni anno, UISP Matera apre il periodo dei grandi eventi nazionali con la 36ma edizione del VIVICITTA. Un anno speciale per Matera capitale Europa della Culture per il 2019, ma anche un anno importante per UISP Matera che consolida la sua presenza sul territorio attraverso importanti collaborazioni con l’amministrazione comunale, firmando un protocollo di intesa per il progetto “Pedibus” e “comunità di scuole attive”.

Quindi vivicitta non solo come singolo grande evento, ma come linea di congiunzione per tutti i sani stili di vita. Tante sono le novità che UISP sta mettendo in campo, alcune ancora in fase di definizione che saranno attivate nel breve periodo. Vi aspettiamo numerosi domenica 31 marzo per una grande giornata di sano e divertito movimento.