martedì, 16 Luglio , 2024
HomeSportCominciata la festa! Da Piccianello la prima uscita del Minibasket in piazza...

Cominciata la festa! Da Piccianello la prima uscita del Minibasket in piazza 2024

Ormai è un festoso appuntamento quello che si ripete ogni anno, a giugno, tra i piccoli cestisti del Minibasket in piazza e il rione Piccianello, con quella visita di primo pomeriggio – che rientra nel programma della festa in onore della Protettrice di Matera, Maria Santissima della Bruna- alla fabbrica del carro per apprezzare quella ”meraviglia” in cartapesta realizzata per l’edizione 2024 dall’artista materana Francesca Cascione. Ed è stato un fiume di magliette fucsia, di cappellini colorati, di bandiere in una babele di lingue, ma con il denominatore comune della voglia di divertirsi e di fare amicizia. Squadre provenienti da Italia Venezuela, Canada, Emirati Arabi Uniti, Montenegro, Serbia, Libia, Libano, Bosnia Erzegovina e Nigeria con tanto di cartello identificativo e accompagnatori. A fare gli onori di casa Luciano Cotrufo, in pantaloncini, maglietta e megafono, per curare i diversi aspetti della organizzazione e con il supporto dei volontari di Matera 2019, e un altro residente di Piccianello che è il fotografo Gaetano Plasmati, pronto a immortalare i diversi aspetti della festosa cerimonia: dalla presentazione in Municipio alla cerimonia al boschetto, dalle gare su piazze e parquet, alla premiazione delle finali in piazza Vittorio Veneto di sabato 22 giugno.. Una presenza festosa con i musicisti di strada della Euroband. Ed è il ritmo giusto per giocare. Lo scorso anno vinse la Motion Basketball di Toronto ( Canada), accompagnata da Filippo Gravina un abitante di Piccianello residente da oltre 40 anni nella città dell’Ontario.

LE SQUADRE PARTECIPANTI
Pielle Bianchi Matera, Associazion Deportiva Maristas Champagnat di Caracas ( Venezuela), Murgia Basket Santeramo in colle (Bari), Petrarca Padova, Juve Caserta, Basket Corato, Motion Basketball Toronto ( Canada), Basket Outlanders Selvazzano ( Padova), Sesto Senso di Torino, Minibasket Bitritto ( Bari), Jam Sports Academy Dubai Green ( Emirati Arabi Uniti), Mba Bassano del Grappa ( Padova), Bees Project di Pesaro, Ballers Bianchi di Molfetta ( Bari), KK Moraca ( Montenegro), Smg Basketball ( Latina), Scuola Basket di Carbonia ( Carbonia Iglesias), Murgiabasket Cassano delle Murge ( Bari), KK Banjica Mega di Belgrado ( Servia), Città di Caserta, Dolphins Basket Dolo ( Venezia), Nuova Pallacanestro Grottaglie ( Taranto), Blue star bk club Benghazi ( Libya), Basket Valtarese Borgo Val di Taro ( Parma), Città Futura Roma, Ballers blu di Molfetta ( Bari). KK BK Club Kotor ( Montenegro), Cus Parma, Scuola Minibasket Portorose di Roseto degli Abruzzi ( Teramo), Athena Montescaglioso ( Matera), Hoop Club di Beirut ( Libano), Palio a canestro ( Siena), Basket Casapulla ( Caserta), Olimpia Gioia del colle ( Bari), KK BBY Sarajevo ( Bosnia Erzegovina) Basket Centro Abruzzo di Sulmona ( L’Aquila), Basket Club Anzio ( Roma), Kioko ( Caserta), Impact Kiddies Lagos State (Nigeria), Pick ‘n Roll Pozzuoli ( Napoli), Basket Aragona Santa Maria a Vico ( Caserta), Fortitudo Basket Gravina in Puglia ( Bari), Jam sport Academy White Dubai ( Emirati Arabi Uniti), Virtus Padova, Centro Minibasket di Rignano sull’Arno ( Firenze), Polisportiva Basket Martina Franca (Taranto), Pielle Azzurri ( Matera)

RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti