Potenza dei Ponti ? Laterza ne ha uno Perfetti…

Sotto quel sorriso ironico, che la sa lunga, si nasconde un cuore da pazienza e amore universale e per i credenti, anche ecumenico. Del resto per Sergio Laterza l’anima del Creato e creatività,amore per la bellezza, per l’armonia e quando non c’è, tra cannonate, lutti, stragi, ipocrisie da interessi miliardari ampiamente gasati, come sta accadendo in Ucraina. E allora occorre dar spazio ad ingegneri, architetti, muratori, decoratori per un ponte vecchia maniera come quello di gomma da masticare, realizzato in milioni di masticate e palloni, dalla Perfetti tra Brooklin,l’Italia e mezzo mondo. Ma Sergio l’ha portata, e posta sulla sua pagina social, in Basilicata a Potenza con quell’ardita architettura sul Basento e in perenne manutenzione che è il ponte Musmeci. Naturalmente l’ha ribattezzato Brootlyn…, con il brand ”Potenza la città del ponte”. E chissà che dopo il club delle città più alte d’Italia, e ci fermiamo qui, la cosa non porti valore aggiunto all’economia locale. Sergio pronto a lavorare, dietro compenso, si capisce all’immagine pontiera del capoluogo di regione.

LA FRASE POSTATA SULLA PAGINA FACEBOOK
Gli uomini costruiscono troppi muri e non abbastanza ponti.
[Les hommes construisent trop de murs et pas assez de ponts].
[Men build too many walls and not enough bridges].
cit. Dominique Pire, premio Nobel per la pace 1958.

Related posts

Rispondi