Che occorreva stare all’erta, nonostante la campagna vaccinale era risaputo, e il covid 19 con le sue varianti comincia a preoccupare anche in Basilicata. Tant’è che nel comprensorio di Policoro è comparsa in due casi anche la variante brasiliana, che si aggiunge alla Delta con quattro casi nel Potentino e due a Matera.Tutti asintomatici. Ma si teme che i movimenti dei flussi dall’Italia e dall’estero, e in particolare nella fascia giovanile, possa prendere piede. Tanto più che tra due mesi si ricomincia con la scuola. Quest’anno ci sono i vaccini, nonostante gli appelli del generale Figliuolo a provvedere sui ritardatari, dimenticati o sugli indecisi. Il report di ieri evidenzia il dato in crescita sulle vaccinazioni e di appena cinque contagi

Vaccinazioni e test Covid-19, aggiornamento del 15 luglio

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 14 luglio, sono state effettuate 5.675 vaccinazioni.
A ieri sono 324.055 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (58,6 per cento) e 195.571 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (35,3 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 519.626 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane).
Sempre nella giornata di ieri sono stati processati 698 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 5 (tutti relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Nella stessa giornata sono state registrate 4 guarigioni, tutte di residenti in Basilicata.
Il bollettino quotidiano con i dati riassuntivi sarà consultabile dopo le ore 14,00 collegandosi alla pagina web: https://bit.ly/3fLEgGd