Come preannunciato nei giorni precedenti, in data odierna è pervenuta la nota della Croce Rossa Italiana – Comitato di Matera con la quale si comunica che i prelievi ematici, riferiti all’indagine sulla sieroprevalenza della popolazione Montese, saranno effettuati in data 5 giugno 2020 dalle ore 9.00 alle ore 13.00.”

E’ quanto annuncia il sindaco Vincenzo Zito in una nota in cui si specifica che:

“I cittadini selezionati nel campione in studio, saranno contattati telefonicamente dal numero 06 5510 e convocati presso la sede AVIS in Viale Kennedy.

Un’importante indagine, dunque, che consentirà di capire la diffusione del virus Covid-19 e verificare quanti cittadini lo abbiano già contratto senza manifestare particolari sintomi. Il campione che si effettuerà nella nostra Città, pari a circa 130 montesi, rientra della campagna promossa dal Ministero della Salute ed Istat, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, su 150.000 cittadini residenti in circa 2.000 comuni italiani.

A tutti i soggetti che parteciperanno, sarà assegnato un numero d’identificazione anonimo per l’acquisizione dell’esito del test. Il legame di questo numero d’identificazione con i singoli individui sarà gestito dal gruppo di lavoro dell’indagine e sarà divulgato solo agli enti autorizzati.

Nel ringraziare i soggetti promotori dell’iniziativa e la locale Sezione dell’Avis, si invita la Comunità ad aderire allo studio evitando che si sprechi un’importante opportunità.”