L’ Associazione MATERA CAMMINA nata dall’esigenza ormai diffusa che i cittadini hanno di fare movimento, costituita da un gruppo di volontari con diverse professionalità, da anni porta avanti la proposta di creare sul territorio, attraverso la conoscenza dello stesso, la “Cultura del Movimento” mediante l’attività del CAMMINARE.
Con lo scopo di
• cambiare gradualmente le abitudini quotidiane dei cittadini legate alla sedentarietà attraverso corrette informazioni sul rapporto salute-movimento per raggiungere un ottimale benessere psico-fisico
• conoscere e salvaguardare il proprio Territorio
•contribuire allo sviluppo turistico ed economico del territorio.

A tal fine, Matera Cammina in collaborazione con Il Carrubo, Italia Nostra e Giallo Sassi organizza nei giorni 27 e 28 ottobre 2018 la manifestazione Open Matera Nordic Walking – Trekking.

L’evento si svilupperà in quattro fasi:
– nella mattinata del 27 saranno coinvolte le scuole in una passeggiata nel centro storico con un “abbraccio” simbolico ai Sassi;
– nel pomeriggio si svolgerà una tavola rotonda; si parlerà delle buone pratiche del camminare come: benessere, promozione del territorio, tutela ambientale e integrazione;
– in serata trekking, una passeggiata lungo i vicoli del centro storico;
– domenica mattina 28 la manifestazione si concluderà nel Parco della Murgia materana con tre percorsi diversi di cui uno dedicato ai non vedenti.

PROGRAMMA IN DETTAGLIO

SABATO’ 27 ottobre 2018

Ore 9,00 : “Passo dopo… sulle orme della processione dei Pastori”

Evento rivolto agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado della Regione Basilicata/Puglia e regioni limitrofe.
Obiettivo: comprendere la necessità di camminare per evitare patologie, quali l’obesità ed il sovrappeso in aumento tra i bambini e gli adolescenti, riconducibili a stili di vita non idonei.
I ragazzi cammineranno nei Sassi per circa 3 Km. Il percorso, privo di difficoltà, è stato scelto al fine di creare un cerchio intorno ai due Sassi in un “virtuale abbraccio” degli stessi.

Percorso: P.zza Vittorio Veneto, via del Corso, via Ridola, via Bruno Buozzi, San Pietro
Caveoso, via Madonna delle Virtù, via D’addozio, via Santa Cesarea, via San Biagio, P.zza Vittorio Veneto

Ore 16,00: Palazzo Lanfranchi – TAVOLA ROTONDA INTERNAZIONALE DAL TITOLO:
“MATERA OPENOUTDOOR: IO CAMMINO PERCHE?”
(Prenotazione obbligatoria)

Al convegno interverranno docenti di spessore internazionale per parlare delle seguenti tematiche:
1. L’outdoor e in modo specifico la pratica del Nordic Walking e del Trekking come attività per “STARE BENE”
2. L’outdoor e in modo specifico la pratica del Nordic Walking e del Trekking come attività di “PROMOZIONE DEL TERRITORIO
3. L’outdoor e in modo specifico la pratica del Nordic Walking e del Trekking come attività di “TUTELA AMBIENTALE”
4. L’outdoor e in modo specifico la pratica del Nordic Walking e del Trekking come attività di “INTEGRAZIONE” e “SOCIALIZZAZIONE”

Ore 19: DI NOTTE NEI SASSI: CAMMINATA (Nordic Walking) ALLA RICERCA DI
LUCI, SUONI E SAPORI (Prenotazione obbligatoria)

Evento a cui potranno partecipare i cittadini di Matera e i “cittadini Temporanei”.
L’evento sarà realizzato con una passeggiata tra le strade e i vicoli dei Rioni Sassi.

Percorso: P.zza Vittorio Veneto, via del Corso, via Ridola, via Casalnuovo, vico Casalnuovo,
Convicinio S. Antonio, Necropoli di Santa Lucia alle Malve, Madonna dell’Idris, San Pietro
Caveoso, via Muro, via San Potito.

Ore 21: SOSTA GOURMADE : tutto il tipico di Fattoria Donna Giulia, Centrale latte
della Basilicata (prenotazione obbligatoria)
Al termine della passeggiata, appuntamento presso la struttura “Il Carrubo Residenza” in via San Potito 19/21 dove si potrà degustare una serie di prodotti tipici Lucani.

DOMENICA 28 Ottobre 2018

Ore 9.00 : Jazzo Gattini – ESCURSIONI NEL PARCO DELLA MURGIA MATERANA:
“… E ADESSO CI PROVO ANCH’IO ”
(Prenotazione obbligatoria)

L’evento si svolgerà nel Parco della Murgia Materana con appuntamento nel piazzale antistante lo Jazzo Gattini (Murgia Timone). Si potrà scegliere fra due percorsi di crescente difficoltà:
– T – Turistico: percorso semplice, adatto a tutti i partecipanti
– E – Escursionistico: percorso impegnativo, per gli appassionati del Trekking e del Nordic Walking
E’ previsto un percorso riservato ai non vedenti.

Durante la passeggiata si visiteranno alcune chiese rupestri e saranno eseguiti esercizi di respirazione ed esercizi di stretching guidati da esperti di Scienze Motorie.