Proseguono gli appuntamenti del Progetto “MENS SANA IN CORPORE SANO” promosso ed organizzato dall’ASD RUNNING di Matera.

Si svolgerà venerdì 21 dicembre p.v. alle ore 18 a Matera, presso la Sala Convegni S. Anna in via Lanera 14 l’interessante convegno dal titolo “DONNE E SPORT”.

Centro nevralgico dell’evento sarà la presentazione del libro L’ALLENATRICE dell’avvocato e scrittore barese Christian Montanaro (5° classificato per la narrativa sportiva alla 2° edizione del concorso letterario nazionale Bari Città Aperta, e già oggetto di numerose presentazioni su Bari e provincia) che verte sulle disavventure di una immaginaria allenatrice di calcio il cui bizzarro nome, Addolorata Pallone, suscita di per sé già grande simpatia e le cui coinvolgenti gag sono solitamente molto apprezzate dal pubblico.

L’opera, che è di fatto un autentico spot per il calcio femminile, si avvale delle collaborazioni della nota attrice Lia Cellamare (che impersona Addolorata Pallone) e dei giornalisti sportivi Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio ed Enzo Tamborra.

A moderare l’incontro sarà la scrittrice Tiziana D’Oppido, autrice del romanzo “Il narratore di verità”.

Durante l’evento sarà fatto il punto della situazione relativamente alla pratica sportiva femminile nella Città di Matera e sull’impiantistica sportiva.

Saluti introduttivi da parte del Geom. Giuseppe Tragni, Assessore allo Sport del Comune di Matera.

Ingresso libero. Copie del libro disponibili per gli interessati, con dedica personalizzata dell’autore.
Al termine del convegno vi sarà lo scambio degli auguri con panettone, pandoro e spumante.

Il progetto si svolge con il patrocinio del Comune di Matera e quello richiesto del Consiglio Regionale della Basilicata e con il supporto dell’Azienda di Promozione Turistica della Basilicata.