“Sant’Antuon Masck’r e suon….A Sant’Antonio Abate maschere e suoni ” recita un antico detto popolare e nel primo ponte di Carnevale le Sardine lucane nuotano sabato 18 agosto a Potenza in piazza del Sedile. Vietato sedersi…naturalmente ma spazio all’ incontro e al confronto e alla voglia di fare politica sotto la bandiera del bene comune, del cambiamento e con una presa di posizione netta sulla tendenza della Basilicata a s…Legarsi. Quello che conta sono partecipazione, idee, proposte e una azione di stimolo sul “che fare?’’ che non può prescindere dalla Costituzione. Una copia in mano, come accaduto a Matera il 27 dicembre scorso, e in altre piazze italiane e poi tante testimonianze. Buona nuotata e con un fattore in più…quello della vicinanza del fiume Basento sulle cui sponde si vorrebbero realizzare progetti diversi: un parco fluviale, il nuovo stadio di calcio o un mix di funzioni e servizi. Per le sardine lucane una nuotata di proposte. Attendiamo riscontri


LE SARDINE LUCANE SCENDONO IN PIAZZA A POTENZA!!!
Le Sardine Lucane scendono nuovamente in piazza a Potenza!!!
La manifestazione che si terrà oggi, 18 gennaio, a Potenza, in Piazza Sedile, dalle ore 18,30, sarà una manifestazione propositiva, ricca di temi e di contenuti, di musica e di colori.
Non sarà una manifestazione contro qualcuno, ma sarà una manifestazione di prospettiva per il futuro della nostra regione. Saranno tanti i temi che verranno affrontati Si partirà dallo spopolamento e dalla migrazione di massa dei giovani lucani, costretti a costruire il proprio futuro lontano dalla propria terra.
Si parlerà di ambiente, di istruzione, di università di scuola, di lavoro, di legalità, di disabilità, temi caldi ed attuali per la nostra regione, troppo spesso dimenticati o non considerati prioritari. Grande attenzione, poi, sarà riservata ai temi dell’accoglienza, della solidarietà e dell’integrazione. Ci sarà, inoltre, la raccolta di alimenti per provare, ognuno nel nostro piccolo, ad aiutare gli altri ed iniziare la nostra piccola lotta alle diseguaglianze.
Sarà una manifestazione libera, pacifica e aperta a tutte e tutti, una manifestazione colorata e ricca di musica e di cultura.
Una manifestazione che vorrà mettere al centro la piazza, le persone e quei valori espressi e sanciti dalla Carta Costituzionale.
Un’occasione per ritrovarci tutti insieme, a prescindere dalle nostre appartenenze partitiche, per ritornare in piazza dopo anni e fare comunità. Per riconoscere negli occhi degli altri, in una piazza, i propri valori è un fatto intimo ma rivoluzionario.
Se cambio io, non per questo cambierà il mondo, ma qualcosa comincerà a cambiare perché solo quando tutti contribuiranno con la loro legna da ardere sarà possibile creare un grande fuoco.
Vi aspettiamo a Potenza, in Piazza Sedile, oggi 18 gennaio, alle ore 18.30, senza bandiere di partito, ma con tante sardine disegnate e colorate dai vostri bambini in quanto futuro di questa meravigliosa Regione, con in mano una copia della Costituzione italiana e una bandiera bianca per gridare al mondo che siamo tutti contro quello spettro devastante che si sta nuovamente affacciando all’orizzonte chiamata guerra.
Sardine Lucane