martedì, 16 Luglio , 2024
HomePoliticaPer il centro (sinistra)in Basilicata serve un Salvatore...

Per il centro (sinistra)in Basilicata serve un Salvatore…

A dirlo è Giovanni Angelino, alla guida del movimento Matera nel cuore, convinto assertore di una candidatura del Materano alla guida della Regione Basilicata che rilancia ( dopo averla indicata, in passato, tra quelle possibili) quella di Salvatore Adduce, già parlamentare , sindaco di Matera, presidente della Fondazione Matera-Basilicata 2019, dell’Anci e oggi direttore di Ali Autonomie. Figura esperta, affidabile, per Angelino che invita il segretario regionale del Pd Lettieri a fare un passo indietro, mettendo da parte la candidatura di Angelo Chiorazzo. Mica facile, visto il confronto tutto romano tra vari ambienti, e in primis tra Pd e M5S, che finora ha portato al nulla di fatto. Senza la data delle elezioni, fatevene na ragione, sull’argomento candidatura alla presidenza e sulle alleanze non ci sarà una accelerazione. Angelino insiste : per il centrosinsitra, che ha tantissimo centro e poca Sinistra del passato, serve un Salvatore…

LA NOTA DI ANGELINO
Elezioni regionali 2024, Salvatore Adduce candidato presidente ideale per il Centrosinistra, il PD non perda altro tempo
Tra pochi giorni uscirà il decreto che fisserà probabilmente al 14 aprile 2024 la data delle elezioni regionali in Basilicata ma il centrosinistra non ha ancora svelato ufficialmente il candidato presidente su cui intende puntare. In realtà il segretario Lettieri ha fatto intendere di gradire la candidatura di Chiorazzo ma siccome questo nome non piace a tutti gli altri partiti di Centrosinistra non capisco perché il PD continua a perdere tempo sulla scelta del candidato presidente, quello migliore per vincere le prossime elezioni regionali. Questa vicenda, inutile nasconderlo, è diventata una farsa insopportabile. Eppure ci sono politici di tutto rispetto che potrebbero unire davvero il centrosinistra in un campo largo per far ripartire finalmente la Basilicata. Penso a Salvatore Adduce, già senatore, sindaco eccellente di Matera e presidente infaticabile dell’Anci Basilicata. Adduce è il profilo giusto che metterebbe d’accordo tutti quelli che si riconoscono nell’area di centrosinistra perché è stato l’artefice del successo di Matera capitale europea della cultura 2019 e da presidente dell’Anci Basilicata ha svolto un ruolo fondamentale per gestire l’emergenza della pandemia soprattutto nei piccoli comuni lucani. Adduce, senza ombra di dubbio, è il candidato ideale per la Basilicata, quindi caro Lettieri, se il PD vuole vincere le elezioni con uno schieramento ampio di centrosinistra non deve fare altro che chiamare Salvatore Adduce per ufficializzare la sua candidatura a presidente della Regione Basilicata. Adduce è stimato non solo dai materani ma in tutta la Basilicata e con il suo carisma ha tutte le carte in regola per unire tutto il centrosinistra e portarlo alla vittoria. Caro Lettieri, questa è davvero l’ultima occasione per dimostrare di avere a cuore le sorti della Basilicata, non se la lasci sfuggire, altrimenti sarà il primo responsabile di una nuova sconfitta. Se il PD punterà su Adduce avrà naturalmente il sostegno di Matera nel cuore, in caso contrario la nostra associazione si regolerà di conseguenza.

RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti