Comunico Ergo Sum. Letto al contrario si può interpretare con: se non comunico non sono, non esisto. E il turismo ha il diritto di essere uno degli attori principale della ripresa di questo paese ma lo deve comunicare e deve saperlo comunicare”. Sono le parole del Ministro Garavaglia .Ci aspetta la risalita della china per riprendere quota e in quest’ottica è imprescindibile essere presenti e prima linea.”

E’ quanto il PD di Matera scrive in una nota in cui si aggiunge che: “La dimenticanza di un appuntamento importante come la Borsa Italiano del Turismo non può essere sottaciuta. Tanto più che la Fiera del Turismo quest’anno si è tenuta online a costo zero.”

“L’Amministrazione comunale –si afferma ancora nel documento– non può ignorare che migliaia di lavoratori sono legati alla filiera turistica e deve mettere mano al bilancio per sostenere azioni ed eventi e cominciare a riprogrammarli per la ripartenza. Non vanno ridimensionati i successi e tutti i risultati raggiunti in questi ultimi anni.

Dal 15 maggio saranno abolite restrizioni e quarantene per i viaggi tra le nazioni europee, quindi ci si attende un riavvio delle richieste e delle presenze nella nostra città. Si deve riprogrammare la riapertura dei siti e dei punti Informativi. Progettare una comunicazione per una accoglienza compatibile e sensibile al momento che stiamo vivendo. Perchè se non comunico adeguatamente non parto nemmeno.”