Ognuno per la propria strada e le parti lo hanno confermato scendendo in campo per le comunali del 20 e 21 settembre con candidati, liste, programmi e discorsi. Tra il Pd, che sostiene Gianni Schiuma e Nicola Trombetta, ex vicesindaco e assessore ai lavori pubblici della giunta De Ruggieri, che guida la lista ”Liberi” resta la freddezza seguita al mancato accordo per una coalizione unica che comprendesse tutte le forze del centrosinistra, compreso Matera 2029 presieduta dal candidato sindaco Luca Braia, consigliere regionale di Italia Viva. Non c’erano i presupposti, le condizioni, come abbiamo riportato in altri servizi, per cui siamo alla conta e alla fine i conti non tornano…anche per quello che potrà accadere al ballottaggio. Il Pd non ci sta alle accuse, come riporta la nota della segreteria cittadina, di Trombetta e lo invita ad abbassare i toni e ”chissà” a tornare sui suoi passi .Ma Nico continua a tirare dritto…Muoia Sansone e tutti i Filistei? Possibile. A meno che qualcuno non venga illuminato o fulminato dallo Spirito Santo non sulla via di Damasco, ma su quella che porta a via Aldo Moro, sede del Municipio. Ruggini e rancori non si cancellano in poco tempo, nemmeno con lo Svitol…

COMUNICATO STAMPA

Spiace che Nico Trombetta abbia deciso di impostare la sua campagna elettorale contro il PD. Avremmo voluto Nico insieme a noi anche perché da un politico di lungo corso che grazie al Partito Democratico ha potuto rivestire ruoli di prestigio e di grande visibilità mai ci saremmo aspettati che il ragionamento politico fosse soppiantato da rancori personali.

È chiaro che Nico non ha nessuna possibilità di arrivare al ballottaggio e solo con il voto al centrosinistra sarà possibile battere le destre. Ogni voto alle liste personali, compresa quella di Trombetta, è un voto che indirettamente avvantaggia la Lega ed i suoi alleati.

Noi continueremo la campagna elettorale senza farci trascinare nella rissa, spiegando le ragioni politiche e programmatiche per cui è importante per i materani sostenere il Partito Democratico ed il candidato Sindaco Giovanni Schiuma.

Matera, 11/09/2020 Pd Matera