… Rosa Melodia potrebbe decidere, visto che ci sono le condizioni, rilanciare l’attività della coalizione di centrosinistra procedendo alla elezione di una nuova giunta, scongiurando l’arrivo del commissario prefettizio. E del resto dopo la maratona di sedute, cominciata lunedì 13 settembre, il consiglio comunale ha approvato l’assestamento di bilancio e il piano triennale delle opere pubbliche con i voti di maggioranza. Pace fatta con il Pd, mentre la lista ”Italia in comune” ha espresso voto contrario. Il risultato induce a fiducia e a lavorare per l’ultimo biennio del mandato. Si attende che il nodo delle dimissioni della sindaca venga sciolto. Rosa Melodia si era dimessa anche per mancanza dei numeri e quindi delle condizioni per andare avanti. Ora appello al senso di responsabilità, I problemi di Altamura sono lì e la gente attende che vengano affrontati e risolti.