mercoledì, 28 Febbraio , 2024
HomePoliticaCampo 65 sul palco del Mangiatordi per le ‘’ Storie del Campo’’

Campo 65 sul palco del Mangiatordi per le ‘’ Storie del Campo’’

Sarà uno dei temi e dei protagonisti dell’evento in programma il 27 ottobre al Multicinema Teatro Mangiatordi di Altamura( Bari) per le Storie del Campo , incentrate sul tema ‘ Liberazione, Altamura 1943’’, e che ospiterà altre esperienze come quella di Isabella Insolvibile, che presenterà il libro ‘’ La prigioniera alleata in Italia, 19401943’’. Un lavoro che parlerà della situazione di 70.000 prigionieri, internati nel nostro Paese, e che riproporrà la centralità dell’esperienza del Campo 65 della Murgia. Ne parleranno, oltre a Domenico Bolognese, che farà gli onori di casa, l’archeologo dell’Università di Bari, Giuliano De Felice. E poi l’attesa proiezione del videodocumentario dedicato a Campo 65 ‘’Il grano, il cielo, il filo spinato’’. Un contributo propositivo ai temi della Resistenza e della tutela della Costituzione per un dibattito e un sostegno che ha bisogno dell’apporto di quanti hanno cuore democrazia e libertà

L’EVENTO DEL 27 OTTOBRE

Strepitoso, imperdibile quinto appuntamento Venerdì 27 ottobre, a partire dalle ore 17, presso il Multicinema Teatro Mangiatordi.Questa volta ci saranno ben due eventi speciali nell’ambito della Rassegna internazionale su luoghi e memorie del Novecento, STORIE dal CAMPO, giunto alla III Edizione dal titolo “Liberazione, Altamura 1943”Alle ore 17:00 Isabella Insolvibile, storica, docente Unimercatorum, collaboratrice e volto noto di Rai 3 / Rai Storia, conduttrice di documentari su Rai Cultura, presenta il suo ultimo libro “La prigionia alleata in Italia, 1940-1943”. Pubblicazione che tratta, per la prima volta nella sua interezza, l’universo di cattività composto da circa 70.000 soldati alleati prigionieri in Italia.

Un contributo essenziale per comprendere ed inquadrare anche la storia, l’importanza e la centralità del nostro Campo 65.Introduce Giuliano De Felice, archeologo, docente Uniba. Modera Domenico Bolognese presidente Campo 65 Aps.A seguire PREMIERE del video documentario, dedicato al Campo 65, “Il Grano, il cielo, il filo spinato” regia di Gianfranco Pannone e Valerio Burli, con la colonna sonora di Maria Moramarco e dell’Ensemble Campo 65 (Carlo La Manna, Adolfo La Volpe, Fabio Mina, Francesco Savoretti).Realizzato grazie alla programmazione di Puglia Sound, la grande storia del Campo, dimenticata per anni, incontra la musica e il linguaggio cinematografico.Dopo il video ci sarà un piccolo intervento musicale di Maria Moramarco e Luigi Bolognese con delle letture di Angelo Michele Di Donna.Chiusura eventi ore 19:30In collaborazione con Suoni della Murgia Feltrinelli point Altamura e Multicinema Teatro MangiatordiIngresso libero fino ad esaurimento posti.

RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti