mercoledì, 28 Febbraio , 2024
HomePoliticaAngelino: Pittella con il centrosinistra …Uniti si vince!

Angelino: Pittella con il centrosinistra …Uniti si vince!

Bardi da una parte e Chiorazzo dall’altra, rispettivamente per le coalizioni di centrodestra e centrosinistra per le regionali 2024, con qualche mal di pancia, resistenze, ma a quanto pare sarà così salvo botti anomali di Capodanno dalla Capitale. Il centrosinistra alla deriva degli ultimi anni è ha lavoro per mettere a punto alleanze, in attesa di un programma ancora ignoto,ma con un solo obiettivo riprendersi e governare la Regione dopo la scoppola inevitabile di cinque anni fa. E i nodi vengono al pettine. L’ex governatore Marcello Pittella, dopo le vicende giudiziarie che lo hanno prosciolto, è tornato a fare politica, evidenziando che ha un buon consenso e che farebbe comodo a un centrosinistra indietro con numeri e appeal. E allora Giovanni Angelino,con Matera nel cuore, messa da parte -per un attimo-la candidatura di un presidente materano a tutti i costi invita a fare quadrato nel centrosinistra, coinvolgendo Marcello Pittella. Strada in salita, fatta di aspettative ed equilibri diversi. Percorso senza ‘’Speranza’’? Finora dialogo tra sordi,anche perché nel Pd soprattutto le spaccature sulla candidatura unica da “prendere o lasciare” sono ancora lì. E poi, non dimentichiamolo, dopo le regionali si dovrà pensare alle europee e alle politiche. E qui si sgomita parecchio, anche in sagrestia…nonostante la domenica dell’Avvento.

LA NOTA DI ANGELINO
“Appello al centrosinistra per elezioni regionali 2024, solo uniti si vince e Pittella è una risorsa”
La campagna elettorale sta per entrare nel vivo ma non sono ancora stati svelati ufficialmente i candidati presidenti che si dovranno sfidare nella prossima competizione elettorale che riguarda la Regione Basilicata. In realtà nel centrosinistra appare ormai scontata la discesa in campo di Angelo Chiorazzo ma per vincere la sfida con il centrodestra questo candidato presidente ha il compito di unire tutte le forze di centrosinistra.

Pertanto ritengo doveroso lanciare un appello a tutti coloro che si riconoscono nel centrosinistra di costruire insieme una coalizione unita perché solo uniti si può vincere. E per vincere occorre recuperare un rapporto politico con l’ex governatore lucano Marcello Pittella, che ha lasciato da tempo il PD e che ha lasciato da tempo il PD e si è iscritto ad Azione. Ricordo che Pittella è stato l’unico politico lucano a condividere la mia battaglia per scegliere un candidato presidente dal territorio materano. Pittella è una risorsa per il centrosinistra, non certamente un problema. Chi lo attacca o lo critica non conosce lo spessore politico e umano di Marcello Pittella e soprattutto non si rende conto che se Pittella non farà parte del centrosinistra, questa coalizione non ha molte possibilità di battere il centrodestra alle prossime elezioni regionali. Basta egoismi e personalismi, in politica si vince tutti insieme, con un programma condiviso che punti al rilancio della Basilicata, con Matera pronta a recitare il ruolo che le compete, quella di attrattore turistico per tutta la regione”.

RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti