Sarà il presidente di tutti i sindaci della Basilicata e con un pizzico di magia che non guasta, per dare uno scossone a una rete di Comuni della Basilicata -sopratutto quelli di piccole dimensioni- che pagano da gli effetti dello spopolamento, dell’emigrazione e del taglio dei servizi. Ad Andrea Bernardo, sindaco di Colobraro, comune del Materano noto per aver fatto di una nomea tra magia e ironia una opportunità di promozione turistica, il compito di serrare le fila e mettersi a lavorare. Servono proposte, progetti, più che polemiche. Gli auguri del presidente dell’Upi, Pietro Marrese, sono un buon viatico.


COMUNICATO STAMPA

Il presidente dell’Unione delle Province di Basilicata Piero Marrese esprime le sue congratulazioni ad Andrea Bernardo, eletto all’unanimità presidente dell’Anci di Basilicata.
“Formulo a Bernardo i migliori auguri per l’incarico che si appresta ad intraprendere, con la convinzione che saprà affrontare nel migliore dei modi le delicate e complesse questioni sulle quali l’Anci di Basilicata affronta da sempre con sforzi e impegno massimo. Sono certo che insieme potremo dare continuità al lavoro istituzionale svolto in questi anni in piena sintonia tra Upi e Anci, e confermo la piena disponibilità delle Province  di Matera e Potenza a collaborare nell’ambito di una sempre più proficua interlocuzione istituzionale. In un periodo così delicato come quello che stiamo vivendo – conclude Marrese -, Upi e Anci si apprestano insieme ad affrontare sfide importanti in un’azione sinergica a supporto e per lo sviluppo delle nostre comunità”.

Matera, 22 luglio 2021