mercoledì, 28 Febbraio , 2024
HomePoliticaAccettura: incontro su contrasto fenomeni di declino

Accettura: incontro su contrasto fenomeni di declino

Programmazione, sviluppo e futuro del Piano Strategico regionale con un punto sulle azioni di contrasto dei fenomeni di declino.” È stato questo l’oggetto di un confronto con Sindaci e cittadini della Montagna materana voluto dalla Regione Basilicata che si è tenuto ieri ad Accettura. Erano presenti all’incontro i Sindaci di Accettura, Aliano, Cirigliano, Craco, Gorgoglione, Oliveto Lucano e rappresentanti comunali di San Mauro Forte e Stigliano.
Ci sono tante criticità in questa nostra Regione – ha detto il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi- ma vi assicuro che l’impegno che mettiamo quotidianamente nel risolvere i problemi è massimo. Penso alla Sanità, alle Infrastrutture e non per ultimo il mondo scuola dove stiamo cercando di trovare soluzioni a tutto campo. Il nostro lavoro è concentrarci sul territorio e cercare di essere sempre più raccordo tra le problematiche delle comunità e l’Istituzione regionale che poi deve risolvere tutti i vostri quesiti. Bisogna identificare la necessità e i bisogni che devono essere delle progettualità coerenti e trovare le fonti finanziarie. Noi oggi abbiamo a disposizione delle risorse cospicue, rivenienti dal PNRR, risorse che fanno riferimento alla pianificazione 21/27 e che devono essere impegnate nel modo giusto. Dobbiamo superare la difficoltà di riuscire a spendere bene questi soldi. Per farlo bisogna sempre dare dimostrazione che le cose che si fanno siano utili, questa è la cosa più importante.”                                                                          “Voi amministratori locali – ha concluso Bardi – conoscete i problemi delle zone in cui siete protagonisti, noi possiamo mettere a disposizione le risorse di cui avete bisogno per realizzare tutti gli obiettivi e le strategie di sviluppo che possiamo immaginare per la nostra terra.”

Vito Bubbico
Vito Bubbico
Iscritto all'albo dei giornalisti della Basilicata.
RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti