E’ ancora presto per le tradizioni natalizie…ma don Mimmo Spinazzola, referente dell’Ufficio per il Ministero degli Anziani della Diocesi di Matera-Irsina , è al lavoro per creare -insieme al Servizio di Pastorale giovanile della Diocesi-il clima giusto che servirà a ricordare altri aspetti del Natale, che coinvolgono l’uomo e favoriscono il dialogo tra generazioni. E così la tombolata diocesana intergenerazionale, annunciata per il 21 dicembre alle 20.00 alla masseria Torre Spagnola, propone consuetudini della nostra cultura giunte fino a noi. E’ la logica dei numeri, ma sopratutto di persone riunite intorno a una tavola (la serata prevede anche cena con animazione a sorpresa) che sapranno interpretare bene quello che uscirà dal sacchetto della tombola. Sarà l’occasione per ripassare segni, simboli, storie e magari per gioire se la fortuna tirerà fuori un terno o la tombola e per stare insieme per un nobile fine all’insegna della frase di Papa Francesco ” Ecco cosa vorrei: un mondo che viva un nuovo abbraccio tra giovani e gli anziani”. Don Domenico aggiunge e cita altre frasi del Pontefice.

Da un po’ di tempo porto nel cuore un pensiero. Sento che questo è ciò che il Signore vuole che io dica: che ci sia un’alleanza tra giovani e anziani. Questa è l’ora in cui i nonni devono sognare, così i giovani potranno avere visioni. Ne ho avuto la certezza meditando il libro del profeta Gioele”. Sono le parole di papa Francesco contenute nella prefazione del suo libro presentato pochi giorni fa a Roma all’Agostinianum in occasione del Sinodo dei giovani. Stando difronte all’attuale emergenza educativa che investe soprattutto le nuove generazioni, la compagnia che i giovani possono offrire agli anziani può diventare per i giovani stessi un’opportunità unica di formazione e maturazione. Gli anziani, infatti, con i carismi propri della loro età che sono la gratuità, la memoria, l’esperienza e la visione più completa della vita, hanno il compito di trasmettere il primato dell’ ”essere’’ sul ‘’fare’’ e sull’ ‘’avere’’.

tombolata MT 2018