A Napoli si sono fatti sentire dal balcone e a Matera si intende fare altrettanto e con una variante , che servirà a rianimare cuori e anime ”intristite” dal salutare blocco da virus a corona ”covid-19”. Il suggerimeto viene, perchè ci ha girato un post, dal cantatutore materano Pasquale ”Ciamba” Di Pede . E , prendendo spunto, da un Musik Ohne, invita a prendere uno strumento e a suonare da finestre, balconi, terrazzi. Scegliete pure il repertorio che vi pare . Per farla breve un grande concerto gratuito. Pasquale, naturalmente, canterà e suonerà. Per i fans d’obbligo la diretta streaming. E così di quartiere in quartiere repertorio di musicisti diversi. Invito rivolto a tutti: professionisti e appassionati