mercoledì, 28 Settembre , 2022
HomeEventiRe Carlo, venga a prendere un caffè a Matera

Re Carlo, venga a prendere un caffè a Matera

L’invito al nuovo sovrano di Inghilterra, succeduto a Queen Elizabeth, viene dalla comunità internazionale di via Ridola e, in particolare, dalla sezione APPeppino che dall’osservatorio privilegiato – posto all’incrocio con via Alessandro Volta e con l’informazione continua all’ombra dell’edicola Capolupo- ha visto passare teste coronate, tappi a corona, capi di stato, cape di ”sivo” come si dice in dialetto, attori, sportivi, prelati, personaggi rampanti, decadenti e deludenti.

Per re Carlo III l’invito, esteso anche alla consorte Camilla, è per un caffè in perfetto stile ” made in Matera”, preparato da Vito Evangelista che l’inglese c’è l’ha sulla punta della lingua e servito in trasparenti tazzine di vetro. Una specialità che dal leader Pino ”APPeppino” Sigillino alle Antonelle, gli Ucci, i Felici, gli Antonio e i numerosi iscritti e simpatizzanti apprezzano per scelte delle miscele arabiche e dei paesi del Commenwealth, e per i commenti di politica internazionali e ambientali. Temi che per l’ex principe di Galles, ora Carlo III, sono famigliari. E il caffè – aggiunge il leader APPeppino- può essere l’occasione per una escursione nei Sassi e sulla Murgia. Lo accompagniamo volentieri”. Alla sezione si stanno preparando per una accoglienza ”british” anzi ”scotland” con kilt, cornamuse,tè, birra e rhum. Naturalmente, prima un sorso di caffè. Vito, accendi la caffettiera…

RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti