L’ estate di Garlasco”, sabato 25 gennaio 2020, ore 10.00, è il libro che sarà presentato nella Palestra di Area 8, a Matera in via XX Settembre, 14 , tornando su un processo che ha diviso l’Italia in un convegno dal titolo “Il giallo, il processo e la sentenza: L’estate di Garlasco. La ricostruzione del delitto che ha sconvolto l’Italia”.

L’iniziativa promossa dall’ AIGA – Sezione di Matera e dall’Editore di Metis Magazine, con la presenza della giornalista Luana Casalnuovo, si propone di affrontare un fatto di cronaca e le tappe di un processo, quello del “delitto di Garlasco” fino alle ragioni della sentenza definitiva di condanna di Alberto Stasi “oltre ogni ragionevole dubbio”.

Francesco Caringella, già magistrato penale a Milano durante “Mani pulite” è attualmente Presidente di Sezione del Consiglio di Stato nonchè presidente della Commissione di garanzia presso l’Agicom (L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni) e giudice del Collegio di Garanzia per lo sport presso il Coni. E’ autore di molte opere giuridiche e da decenni impegnato nella formazione di futuri magistrati e avvocati. Con “L’estate di Garlasco”  tiene a battesimo, in Italia, un nuovo genere: la “true trial fiction”.

«Siamo orgogliosi e lusingati di poter ospitare ancora una volta, nella nostra città, un giurista ed uno scrittore di insigne livello – dichiara il Presidente dell’AIGA di Matera, l’avvocato Pierfernando Panetta. Parlare di giustizia partendo dal delitto di Garlasco costituisce un modo per diffondere la tematica della legalità, tematica a cui noi dell’AIGA siamo molto sensibili e siamo felici di diffondere ai giovani e alla cittadinanza tutta».

A dialogare con l’Autore sarà l’avv. Nicola Buccico e il Presidente della Sezione Penale del Tribunale di Matera – dr. Gaetano Catalani, moderati dal Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Matera, l’Avv. Roberto Cataldo.