Interessanti gli eventi 2021 e con tanti spunti per rafforzare il legame che Matera ha con il patrono sant’ Eustachio, scritto con una ‘”c’’ ma se all’anagrafe c’è la doppia il ‘’generale’’ della fede e di un miracolo che fa parte della storia e della tradizione , non se la prenderà. Anzi. Una conferma viene dal programma dei festeggiamenti in suo onore e dei familiari martiri (la moglie Teopista, e i figli Teopisto e Agapito) che presenta spunti interessanti. Ne citiamo alcuni. Si comincia il cammino per il congresso eucaristico nazionale, che Matera ospiterà l’anno prossimo dal 20 al 25 settembre, e che vedrà la partecipazione di Papa Francesco, come annunciato nei giorni scorsi dal nostro arcivescovo Antonio Giuseppe Caiazzo. Segnaliamo,inoltre, la presentazione del ‘braccio reliquiario’’ del Santo , affidata al bravo Marco Pelosi e poi un progetto per i piccoli sulla cartapesta, dedicato all’elmo di Sant’ Eustachio. Ma c’è dell’altro. I festeggiamenti cominciano il 17 e si concludono il 3 ottobre. Doppiamente motivati, a partecipare, quanti portano il nome del Santo, diminutivi compresi da Uccio a Nino a Ueluccio. Se ci sono anche Teopista, Teopisto e Agapito fatevi avanti… RIcordiamo un passaggio artistico con ‘il miracolo di sant’Eustachio” riportato sulle maioliche di Peppino Mitarotonda, in mostra fino al 10 ottobre nei portici del cortile della Prefettura. Attendiamo un altro passaggio artistico e riguarda la statua del Santo che è sulla facciata del ” Conservatorio” in piazza del Sedile. Più volte è stata annunciato che la ”cosa era fatta o quasi”. Ma finora non abbiamo visto nulla. Serve un miracolo o quasi. Sant’ Eustachio e famiglia, provvedete.

S. EUSTACHIO E FAMILIARI MARTIRI
PROGRAMMA FESTEGGIAMENTI
Patrono della città di Matera

17 settembre – 3 ottobre 2021

Venerdì 17 settembre – Basilica Cattedrale
Ore 18,30 Santo Rosario
Ore 19,00 Santa Messa con rinnovo delle promesse matrimoniali nel 60° anniversario
Predicatore don Alberto Delliveneri

Sabato 18 settembre – Basilica Cattedrale
Ore 18,30 Santo Rosario
Ore 19,00 Santa Messa con rinnovo delle promesse matrimoniali nel 50° anniversario
Predicatore don Fabio Vena

Ore 20,30 VASCO DEL BLASCO – VASCO COVER BAND in concerto – Piazza San Francesco
Service SOUND PLANET MUSIC di Antonio Viggiani

Domenica 19 settembre – Basilica Cattedrale
Ore 18,30 Santo Rosario
Ore 19,00 Santa Messa con rinnovo delle promesse matrimoniali nel 25° anniversario
Predicatore don Marco Di Lucca

Ore 20,30 FUNKY PROJECT BAND in concerto – Piazza San Francesco
Service BESOUND di Carlo Iuorno

Lunedì 20 settembre – Basilica Cattedrale (Piazza Duomo)
Solennità di S. Eustachio e familiari martiri
Ore 18,30 Santo Rosario
Ore 19,00 Santa Messa presieduta da S.E. Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo
con benedizione delle sementi offerte dalla “Federazione Provinciale Coldiretti – Matera”

L’effige del Santo, dopo la Santa Messa, sarà esposta fino alle ore 21,30
nella Basilica Cattedrale per consentire ai fedeli la venerazione.

– Concerto bandistico “ Città di Matera ”.

– Le celebrazioni liturgiche saranno animate dalla corale “ Cantori Materani “
diretta dal M° Alessandra Barbaro

– Luminarie FANIUOLO light emotion – Putignano (BA)

– Addobbi floreali FIORINCENTRO di Mario Didio – Matera

– Allestimenti SAVERIO MORCINELLI – PIERO LISBONA – Matera

Martedì 21 settembre – Basilica Cattedrale

Ore 19,30 In attesa del Congresso Eucaristico Nazionale 21-25 settembre 2022 a Matera
Introduce Mons. Biagio Colaianni, Vicario Generale
Relatore S.E. Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo

Presentazione del braccio reliquiario di Sant’Eustachio
Marco Pelosi, Coop. Oltre l’Arte

Mercoledì 22 settembre – Casa di riposo Brancaccio
Ore 10,30 Giornata dedicata agli anziani con la presenza di S.E. Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo
Presentazione del libro di S.E. Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo “ Nel tempo della pandemia
in cammino con la Madonna della Bruna per le strade di questa umanità”.

Intrattenimento in vernacolo materano a cura dell’Associazione Ergghiò

Giorni 23, 24, 30 settembre e 1 ottobre – “L’elmo di sant’Eustachio”

Laboratorio di cartapesta riservato ai bambini, a cura di Liliana Petralla e Carmen Montemurro

Domenica 3 ottobre – Giardini del Museo “D. Ridola”

Ore 17,00 “L’elmo di sant’Eustachio” – risultati del laboratorio di cartapesta per i bambini, a cura di Liliana
Petralla e Carmen Montemurro

Ricordando ìl fumetto su sant’Eustachio realizzato da piccoli scolari, a cura di lucia Linzalone

Il maestro Antonio Lacava apre il suo “bibliomotocarro”

La vita straordinaria di sant’Eustachio e familiari, tra storia e leggenda, presentata da Liliana
Petralla e Franco Moliterni

Tutti gli eventi si svolgeranno nel rigoroso rispetto delle normative anticovid.

La programmazione potrebbe subire variazioni
legate all’andamento della pandemia e alle disposizioni Ministeriali.