domenica, 14 Aprile , 2024
HomeEventiPer i "Mercoledì di Unitep Cultura", incontro con Anna D’Elia su "Arte...

Per i “Mercoledì di Unitep Cultura”, incontro con Anna D’Elia su “Arte per il pianeta”

“Proseguono i «Mercoledì di Unitep Cultura», attività di partecipazione alla vita intellettuale,
sociale, scientifica del territorio che consistono in incontri di natura formativa e informativa, con il mondo del sapere.
Per mercoledì 7 febbraio 2024 alle ore 17,00, nella sala eventi del Museo Nazionale Ridola di Matera, l’Unitep “Università della terza età e della educazione permanente” invita la cittadinanza a partecipare all’incontro con la professoressa Anna D’Elia, docente, critico d’arte, autrice di numerosi testi e curatrice di prestigiose mostre internazionali.
L’incontro si concentrerà sulla presentazione del libro “Arte per il pianeta”, un libro che parte da una prospettiva critica e allo stesso tempo inedita. L’Arte oggi ripensa i corpi e le soggettività, i tempi e gli spazi, le connessioni tra specie animali e vegetali, in una rinnovata dialettica tra il visibile e l’invisibile: Anna D’Elia ci racconta questa riforma del pensiero attraverso le produzioni dei più grandi artisti contemporanei portandoci nei meandri dei loro pensieri e tra i corridoi dei loro laboratori, spesso abitati da team di ricerca multidisciplinari.
Dopo i saluti della direttrice del Museo Nazionale Ridola di Matera arch. Annamaria Mauro, ci sarà un’introduzione a cura della coordinatrice dei corsi e docenti dell’Unitep Carmela Dinnella.
L’incontro proseguirà con la presentazione di Mariastella Trombetta, docente di Storia della critica d’arte presso l’Uniba.
L’appuntamento si inquadra nella serie di incontri che Unitep promuove per conoscere e divulgare la cultura dei nostri territori.
Unitep, Associazione di Promozione Sociale, organizza attività didattiche, formative, partecipative per la crescita culturale della popolazione di ogni età.

Vito Bubbico
Vito Bubbico
Iscritto all'albo dei giornalisti della Basilicata.
RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti