“La scorsa settimana è partita a Montescaglioso la “listening room” numero uno, metodo Tomatis®. Il caso ha voluto che si avviasse solo qualche giorno prima della Giornata Nazionale delle Persone con Sindrome di Down, ovvero ieri 11 ottobre.”

E’ quanto scrive in una nota il sindaco Vincenzo Zito che così prosegue:

“Questo progetto, voluto dall’AIPD Onlus Matera, dall’Amministrazione Comunale e coordinato dall’operatore di Primo Livello prof. Nicola Laterza, coinvolgerà 5 nostri concittadini con Sindrome di Down e Disturbi dello Spettro Autistico, ed avrà la durata di 3 mesi.

Abbiamo voluto dedicare un intero spazio della Casa Comunale alla realizzazione del loro percorso. Si ringrazia l’Assessore Francesca Fortunato e l’Assistente Sociale Mariella Contangelo per il supporto tecnico-operativo nell’organizzazione del progetto.”