Il Cine-Teatro “N. Andrisani” di Nunzio Nicola Disabato, per la 17^ edizione consecutiva, ha promosso il progetto “VIVERE IL CINEMA TRA SOGNO E REALTÀ”, abbinato al noto Giffoni Film Festival, con la partecipazione di ragazzi di ogni ordine e grado provenienti da numerose scuole della Basilicata. A causa delle problematiche legate al COVID-19 le attività sono state interrotte alla fine di febbraio 2020: il Cine-Teatro montese ha ugualmente partecipato alla 50ᵃ edizione del GFF, momento culminante del progetto scolastico annuale. Nell’edizione 2020 è stata scelta una formula innovativa: il direttore artistico del GFF, Claudio Gubitosi, ha proposto la creazione di sedi HUB in Italia e all’estero, per consentire la partecipazione a tutti i ragazzi interessati a questa grande iniziativa. La direzione artistica del CTNA ha immediatamente accolto la proposta, dando subito vita alla nuova formula del festival “GIFFONI HUB MONTESCAGLIOSO”. A tale scopo si è provveduto a creare ed allestire nuovi spazi ed aree per la visione di tutti i film in concorso per le varie sezioni; sono state, inoltre, potenziate le linee e le relative reti, utilizzate nuove attrezzature e nuove tecnologie in collaborazione di tecnici professionisti del settore. Sono stati adottati nuovi metodi di proiezioni e di dibattiti a distanza per consentire l’interazione tra i ragazzi collegati dalle varie sedi Hub italiane e straniere. I giurati grazie ai collegamenti web, dopo aver visionato e votato i film in concorso, hanno discusso in dibattiti con registi e attori, e soprattutto hanno intervistato i tantissimi ospiti di caratura nazionale ed internazionale, sia pure in videoconferenza: Richard Gere, Sylvester Stallone, Stella Pecollo, Matilde Gioli, Pinguini Tattici Nucleari, Paola Cortellesi, Serena Rossi, Katherine Langford, Ludovica Martino, Lorenzo Zurzolo, Daisy Ridley, Benedetta Porcaroli, Glen Keane, Max Giusti, Gaia Gozzi, Diletta Leotta, Fabio Rovazzi,  Tony Servillo,  Eleonora Gaggero – Alfa – Ludovica Francesconi – Alice Filippi – Gaja Masciale – Jozef Gjura, Manuel Bortuzzo, Sergio Castellitto,  Raoul Bova.   Gli interventi dei giurati, come avvenuto nelle precedenti edizioni, si sono rivelati di ottimo livello e motivazione, dimostrando notevole maturità e conoscenza delle diverse tematiche insite nei film e cortometraggi visionati. Sono stati proiettati 21 lungometraggi in concorso, circa 30 cortometraggi, 07 anteprime e 10 pellicole nella sezione retrospettiva. Al termine delle attività previste, con il fattivo contributo anche dei giurati dell’HUB montese, sono risultati vincitori i seguenti titoli: per  GENERATOR +18: AUERHOUSE di Neele Leana Vollmar (Germania, 2020, 103’); per GENERATOR +16: OUR LADY OF THE NILE di Atiq Rahimi (Francia/Belgio/Rwanda, 2019, 93’); GENERATOR +13: MAN UP di Benjamin Parent (Francia, 2019, 89’). L’edizione 2020 è stata organizzata in 3 fasi: la prima si è svolta dal 18 al 22 agosto per le sezioni GENERATOR+16 e GENERATOR+18; la seconda si è svolta dal 25 al 29 agosto per la sezione GENERATOR+13 (per un totale di circa 40 ragazzi); la terza è in programma dal 26 al 31 dicembre 2020 con la sezione ELEMENTS+10. I giurati che hanno già preso parte sono: GENERATOR +13: Francesco SANTANTONIO (Ist. Compr. “Bramante”  MATERA; Sanya BONELLI (Ist. Compr. II° circolo POLICORO); Lucrezia CONTE (Ist. Compr. MONTESCAGLIOSO); Francesco PALAZZO (Ist. Compr. “Torraca” MATERA); Alessia VITELLI (Ist. Compr. “S. Agnese” MATERA); Ester SCAIELLA (Ist. Compr. MONTALBANO JONICO); Pietro VENTRELLI (Ist. Compr. MONTESCAGLIOSO); Antonella CARRUOZZOLO (Ist. Compr. MONTESCAGLIOSO); Lidia RACAMATO (Ist. Compr. MONTESCAGLIOSO); Linda GURRADO (Ist. Compr. “S. Agnese” MATERA); Stefano LINSALATA (Ist. Compr. GRASSANO); Vittorio PECORELLA (Ist. Compr. “Pascoli” MATERA); Margherita CAPUTO (Ist. Compr. MIGLIONICO); Dorelena SANTARCANGELO (Ist. Compr. MONTESCAGLIOSO); Davide PACIFICO (Ist. Compr. FERRANDINA) ed Emma SALUTINI (Ist. Compr. “S. Agnese” MATERA). Per la categoria GENERATOR +16: Paolo OLIVIERI (Ist. Compr. “Bramante” MATERA); Giuseppe CORRADO (Liceo Classico PISTICCI); Rocco Luigi SILVAGGI (Ist. Compr. MONTESCAGLIOSO); Alessandra OLIVETO (Liceo Classico NOVA SIRI); Annaclara SALLUCE (Ist. Compr. MONTESCAGLIOSO); Federica GALEOTA (Ist. Compr. “S. Agnese” MATERA); Gabriella MANZARI (Ist. Compr. “S. Agnese” MATERA) ed Olga BITONDO  (Ist. Compr. MONTESCAGLIOSO). Per la categoria GENERATOR +18: Manuel BASTIANO (Liceo Classico PISTICCI); Nicola DINARDO (Liceo Scientifico IRSINA); Carmela SIMMARANO (SPECIAL JUROR); Giò BONFANTINO (Liceo Classico NOVA SIRI); Simone GALLITELLI (I.T.G.C. BERNALDA); Rocco PARISI (SPECIAL JUROR); Annaurora CLEMENTE (SPECIAL JUROR); Mario CATALDO (Liceo Classico PISTICCI); Alice CUDEMO (SPECIAL JUROR); Grazia CANTORE (SPECIAL JUROR); Emanuela BITONDO (SPECIAL JUROR); Sara SILLETTI (SPECIAL JUROR); Vito DICHIO (SPECIAL JUROR) ed Emanuele CAPOBIANCO (SPECIAL JUROR). L’innovativa formula è stata realizzata in tempi record con l’allestimento di spazi e aree diverse per una fruizione cinematografica ottimale per tutti: ci si è confrontati con enormi difficoltà, superate in maniera esemplare dalla direzione del CTNA di Nicola DISABATO, nella persona del direttore artistico Giuseppe Disabato. Il bilancio di fine attività è ampiamente positivo.  Nell’auspicio che la situazione di emergenza possa essere superata e si possa tornare alla piena normalità si ringraziano i partner che negli  anni non hanno mai fatto mancare la loro presenza, sostegno, promozione e contributo al progetto: Comune di Montescaglioso; Provincia di Matera; Regione Basilicata; USP e Regionale; MIUR; AGISCUOLA Sezione interregionale di Puglia e Basilicata; GAL Start 2020, APT di Basilicata; Fondazione Matera Basilicata 2019; Fondazione Lucana Film Commission; BBC Alberobello e Sammichele di Bari e tutti gli alunni, docenti e dirigenti scolastici.