380 alberi, uno per ogni bambino nato nella Città dei Sassi nel 2019, saranno piantati nel corso dell’iniziativa “Un albero per ogni neonato” cheparte sabato 7 dicembre alle ore 10.30, con la messa a dimora di 180 piante nel parco IV Novembre.

Il 21 dicembre sarà poi la volta di altri 200 alberi che saranno piantumati nel Parco Macamarda.

L’iniziativa è stata organizzata dall’assessorato all’Ambiente in collaborazione con Legambiente, le associazioni di quartiere e gli scout.

Per ogni bambino che nasce abbiamo intenzione – spiega l’assessore Giuseppe Tragni – di far vivere un albero che possa crescere con lui. E’ un modo per creare una simbiosi tra i cittadini e l’ambiente urbano e sensibilizzare tutti alla tutela del paesaggio.

Siamo fortemente convinti che gli alberi migliorano la qualità della vita e, creare e incrementare le aree verdi all’interno della città, è un obiettivo che vogliamo perseguire con decisione.

Abbiamo inviato una lettera di invito ai genitori dei nuovi nati perché siano presenti all’iniziativa.

Ad ogni albero sarà agganciato un braccialetto identificativo che lo legherà per sempre a ciascun bambino e consegneremo un attestato firmato dal Sindaco a ricordo della giornata. Si parte alle 10.30 e si prosegue fino alle 12.30.

Nel pomeriggio si riprende alle ore 15 e si va avanti fino alle 17.

Un ringraziamento doveroso agli uffici comunali, a Legambiente, Italia Nostra, alle associazioni spontanee di quartiere e agli Scout che contribuiranno alla riuscita della manifestazione”.