Sarà Matera ad ospitare il secondo incontro previsto dal progetto STAY II, progetto finanziato dall’Agenzia Nazionale Giovani nell’ambito dell’azione del programma Erasmus+ dedicata al dialogo strutturato.

I giovani e la politica, lo spopolamento dei piccoli comuni lucani e le misure per contrastare il fenomeno: sono questi i temi del progetto che da alcuni mesi stanno coinvolgendo giovani e decisori politici in Basilicata.

Dopo il primo meeting realizzato ad Aprile a Grassano, il tema è stato successivamente esplorato attraverso incontri e iniziative, dando vita ad un dibattito che coinvolge i giovani e le istituzioni, nell’intento di individuare soluzioni, anche in funzione della straordinaria occasione fornita da Matera 2019.

In questa fase l’incontro che si terrà a Matera Venerdì 14 e Sabato 15 dicembre 2018 presso l’hotel “La Monacelle”, ha come obiettivo quello di verificare i risultati raggiunti e programmare azioni future.

L’ incontro è organizzato dall’associazione B-link con la partnership di Generazione Lucana che curerà alcuni momenti della due giorni nella citta dei Sassi.

Il progetto nasce dalla volontà di attivare percorsi di dialogo con i giovani per promuovere la partecipazione attiva dei ragazzi, il loro coinvolgimento alla vita politica e stimolare processi di condivisione, ma dall’altra parte sollecitare i decisori politici ad attivare procedure di ascolto delle istanze giovanili e a mettere in campo politiche attive per promuovere l’impegno e la partecipazione, favorire l’occupabilità e gestire i processi migratori.

Il progetto STAY II copre le spese di vitto e alloggio per le due giornate di progetto.

Per maggiori informazioni sul progetto è possibile consultare il blog Stay II:

https://staytwo.wordpress.com/

Per partecipare basta compilare (entro il 2 dicembre 2018) l’apposito form di registrazione che trovate sul blog o al seguente link:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSedTnETjX0TF4E3hvKsUweva1_U_1rDa8X4PYzEjZ
NjX8uzTQ/viewform