Giuseppe Di Pede, rappresentante degli studenti presso il Dicem (Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo), presso l’Unibas sede di Matera, rende noto che è stato organizzato  –presso il Campus Universitario di Via Lanera, 20, di Matera (mercoledì 13 novembre ore 17, aula B003)– con l’associazione nazionale “Mi riconosci?Sono un professionista dei beni culturali“, che da anni si occupa di tutelare le professioni del settore culturale in Italia, un incontro sul tema “Il mondo dei Beni Culturali tra formazione e lavoro

Nell’invito all’evento si legge: “Il movimento Mi Riconosci? Sono un professionista dei beni culturali si presenta anche a Matera, città straordinaria in cui la mala gestione del patrimonio culturale è riuscita a fare in modo che anche un evento eccezionale come la Capitale Europea della Cultura non portasse occupazione di qualità e di lungo termine.

Il collettivo presenterà le proprie attività e i risultati delle due inchieste più recenti: “cultura, contratti e condizioni di lavoro” e “discriminazioni di genere nel settore culturale.”

Programma:
– presentazione del movimento e dei risultati delle inchieste
– dibattito aperto sul tema “beni culturali, formazione e lavoro in Basilicata e in Italia”.

L’incontro è organizzato insieme ai rappresentanti degli studenti del DICEM (Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo, Unibas Matera) e l’associazione studentesca Dicemus.

Tutti gli studenti, i cittadini, le associazioni e gli interessati sono invitati a partecipare e portare il proprio contributo. Vi aspettiamo!”

Sito web dell’associazione: https://miriconosci.wordpress.com
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/miriconoscibeniculturali/?fref=ts