Una camminata di notte nei Sassi, alla ricerca di luci, suoni e sapori. E’ quanto messo in programma dall’associazione “Matera Cammina” nell’ambito dei progetti di Comunità di Matera Capitale Europea della Cultura 2019.

L’ Associazione, costituita nel 2014 con lo scopo di creare sul territorio, attraverso la conoscenza dello stesso, la “Cultura del Movimento”, ha infatti organizzato, in data 26 0ttobre 2019 nei Rioni Sassi, un’attività notturna alla quale -scrive : “sono chiamati a partecipare i cittadini di Matera, dei paesi limitrofi ed i “cittadini Temporanei” .”

Il raduno dei partecipanti avverrà alle ore 19.00, nel piazzale antistante la Chiesa di San Giovanni Battista.

I cittadini volontari -si legge in una nota- che hanno partecipato alla progettazione ed organizzazione dell’evento, distribuiranno bastoncini illuminati da lampadine led ed “oggetti” luminosi da indossare.

Guidati dagli stessi, si realizzerà un percorso, privo di difficoltà, di 4 Km circa, camminando tra vicoli e strade dei Sassi Barisano e Caveoso.

In una piazzetta panoramica, rispettando le modalità di organizzazione delle camminate dell’Associazione, si svolgeranno esercizi di respirazione e di streching guidati da esperti.

L’ attività si concluderà presso la struttura “Il Carrubo Residenza” in via San Potito, dove si condivideranno momenti di convivialità e di scambio di impressioni e sensazioni sull’esperienza vissuta.”