Claudia Gerini è tra i nomi più attesi della nuova stagione dell’ICO Magna Grecia in corso a Matera. L’artista -Venerdì 22 febbraio 2019- sarà la protagonista del prossimo appuntamento con “Matera in Musica” all’Auditorium Gervasio di Matera (ore 21,00) con “Qualche estate fa”.

La Gerini sarà sul palco in doppia veste di attrice e cantante con lo spettacolo che racconta vita, poesia e musica dell’indimenticabile Franco Califano con il Solis String Quartet e l’Orchestra della Magna Grecia diretta dal Maestro Maurizio Lomartire. Lo spettacolo vede la regia di Massimiliano Vado, soggetto e testo di Stefano Valanzuolo, arrangiamenti di Antonio Di Francia e produzione IMARTS – International Music and Arts è dedicato alla storia artistica di Franco Califano.

La storia di Califano si è sempre intrecciata, per scelta consapevole, con quella umana, al punto che il personaggio, forse, ha spesso finito con il mettere in ombra l’autore di tanti successi. Lo spettacolo prova a riportare in equilibrio le due dimensioni, facendo di alcune canzoni molto amate il punto di partenza per raccontare la vita dell’autore. Il testo, per sfuggire alla tentazione di riproporre stereotipi dongiovanneschi e sottrarsi ai pericoli del raffronto con il modello originale, è interamente declinato al femminile. Si susseguono nove quadri narrati da altrettante voci di donne diverse: personaggi soprattutto di fantasia che raccontano aspetti e storie riferibili, nella realtà, all’uomo e all’artista, tutti interpretati da Claudia Gerini come voce recitante e cantante. Ogni quadro culmina in una canzone di Califano, di modo che la musica si ponga come didascalia al racconto, e non viceversa.

Qualche estate fa” attraverso la musica e le parole restituisce l’immagine di un artista refrattario alla routine.

“Tutto il resto e noia”, “Minuetto”, “La musica è finita”, “La nevicata del ’56”, “Un’estate fa”, sono alcune delle canzoni “raccontate” da Claudia Gerini e rese in musica, con arrangiamenti originali dal Solis String Quartet.

Claudia Gerini ha raggiunto il grande pubblico con i film diretti da Carlo Verdone “Viaggi di nozze”, “Sono pazzo di Iris Blond” e “Grande, grosso e… Verdone”, vanta una carriera di successi cinematografici tra cui “Fuochi d’artificio”, “Tutti gli uomini del deficiente “, “La passione di Cristo”, “Non ti muovere”, “Diverso da chi?” (Per il quale vince un “Ciak d’oro e ottiene una nomination ai David di Donatello come migliore attrice protagonista) e televisivi con film come “La sconosciuta” e sit-com come “Camera Café”.

Nel 2013 ha recitato in “Amiche da morire”, per il quale ha vinto il Super Ciak d’oro, nel 2014 è nelle sale con “Tutta colpa di Freud “ e “Maldamore” e per le interpretazioni in entrambi i film ottiene una nomination ai Nastri d’argento come miglior attrice non protagonista.

Tra i suoi lavori anche la presentazione del 53º Festival di Sanremo con Pippo Baudo e Serena Autieri.

Solis String Quartet, stile, talento e gusto artistico sono gli ingredienti che lo hanno reso un progetto musicale dal respiro internazionale. Il Solis nasce dall’incontro magico in terra napoletana di 4 compositori e arrangiatori: Vincenzo Di Donna (Violino), Gerardo Morrone (Viola), Luigi De Maio (Violino) e Antonio Di Francia (Cello).

Maurizio Lomartire, consulente artistico dell’Orchestra ICO della Magna Grecia è compositore/arrangiatore, violinista/violista e direttore d’orchestra. Ha collaborato e collabora con artisti di fama come Bacalov, Piovano, Amoyal, Apap e Rosenberg e orchestre internazionali come l’Orchestra Filarmonica “Klassica” di Pietroburgo, l’Orchestra Filarmonica di Poznan e l’Orchestra di Stato del Messico. Dal 1997 al 2008 è stato Direttore musicale dell’Orchestra Ico della Magna Grecia.

Biglietti:

35 euro + 1 di prevendita

Main sponsor: Ubi Banca e Shell.

Partner: Ecowash, Bawer, Italcementi, Baux Cucine, Deangelisbus srl, Grieco Abbigliamento.

Partner istituzionali: Regione Basilicata, Fsc, Comune di Matera, Matera Capitale Europea della Cultura 2019, Fesr Basilicata, Unesco, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Basilicata Circuito Musicale.

Per informazioni: Orchestra della Magna Grecia, via De Viti De Marco 13 – Matera (Tel. 0835.1973420).

Cartolibreria Montemurro via delle Beccherie 69 – Matera (Tel. 0835.333411).

www.orchestramagnagrecia.it