Festa del 2 Luglio con una Ottava che si protrae… in attesa di recuperare i ”fuochi’ delle “giuste e motivate polemiche” , dopo il colpo basso regionale che ha colpito la tradizione dei materani.Si lavora allo spazio idoneo e probabilmente si andrà alla stazione di Trenitalia di borgo La Martella, dove il treno è atteso per il 2023…Avremmo preferito che la scelta fosse caduta sullo stadio ”XXI Settembre- Franco Salerno”, ma sono venute resistenze e divieti. L’associazione Maria Santissima della Bruna, guidata da Mimì Andrisani, a livello propositivo ce l’ha messa tutta ma in giro non c’è aria di flessibilità e disponibilità. E sarebbe stato opportuno, come accade per tutte le feste patronali da Piedigrotta a Gioia del Colle a Policoro che i concerti musicali si tengano in piazza, facimente raggingibile da materani e visitatori. E,invece, fuori porta..La data comunque c’è, quella del 30 luglio, ore 21.00 , alla Cava del Sole e a ingresso libero, con i posti consentiti per quello spazio. Niente card, passaporti,ticket e via elencando. A organizzare è l’Associazione Maria Santissima della Bruna e la Madonna accoglie tutti a braccia aperte, devoti e fans…di Giusy Ferreri , compresi. Naturalmente nei prossimi giorni vi informeremo per i dettagli, non appena saranno comunicati. Nel frattempo ripassate il repertorio della brava cantante palermitana. Ogni disco, un successo.