“Sarà presentato giovedì 18 marzo alle ore 19.00 in diretta streaming sulla pagina Facebook, sul Canale You Tube e sul sito internet di Altrimedia Edizioni (www.altrimediaedizioni.com) Esistenze senza cornice. Una storia d’amore, di vendetta e di un furto inconsapevole, il romanzo d’esordio di Francesco Sciannarella. Con l’autore dialogherà Gabriella Lanzillotta, direttrice editoriale di Altrimedia.”

E’ quanto si legge in una nota che così prosegue:

“Esistenze senza cornice è un noir a più voci che inizia dal furto di un furgone, con un bottino che scotta. La mala, pur di riappropriarsene, è disposta a tutto. “Quel” furto – piuttosto maldestro – innesca una serie di reazioni e, soprattutto, contribuisce a svelare una serie di vite, spesso al margine, che si sfiorano e si intrecciano. Antonio, malato terminale, Pasquale, il fratello lontano, Sophia – amica di sempre e speranza di riscatto – e lo “sconosciuto”, lo scagnozzo di don Michele.

In Esistenze senza cornice Francesco Sciannarella ci porta a conoscere, dal di dentro, queste anime regalando emozioni e colpi di scena in una Matera di antica bellezza.

Una storia nella quale i fili della trama sono le vite solitarie e sofferte dei protagonisti che si si snodano e si riannodano in modo inconsapevole, proprio come quel furto che fa da sfondo alle loro esistenze.

Francesco Sciannarella è nato e vive a Matera, è sposato e ha due figli. Si è avvicinato alla scrittura all’età di sedici anni scrivendo racconti e ottenendo diversi riconoscimenti e, più di recente, scrivendo anche per il teatro.

Con Altrimedia Edizioni ha pubblicato Nel cuore dei Sassi, un racconto ispirato a una sua commedia teatrale, Sedimenti, una raccolta di racconti noir e la trilogia di racconti nella Matera degli anni ’50 Anime brulicanti.

Nel 2020 ha realizzato il suo sito web, www.francescosciannarella.it.