Segnatevelo e non sbagliate piazza… visto che quella ”storica” di piazza San Giovanni è occupata per le riprese del film su James Bond. Il Ragnatela Folk Fest, con la Folkorkestra Lucana che accompagnerà sul palco ‘’Le Voci del Sud’’, si terrà domani sera – 6 settembre in piazza Matteotti a Matera- dopo la settima edizione di ‘’Liberiamo il futuro’’ la festa della Cgil di Basilicata. Naturalmente attesa per i ritmi trascinanti di Claudio Mola, Rino Locantore , musicisti, cantanti e danzatrici e danzatori, provenienti da varie province come riporta – di seguito- il comunicato. Nel repertorio spazio a generi ed esperienze che abbracciano la tradizione del Mezzogiorno e del Mediterraneo con canti e balli, destinati a coinvolgere tutti. Per materani e turisti è l’occasione per tuffarsi nelle tradizioni del passato, con spensieratezza e un pizzico di sana ricerca che porta alla memoria di un tempo e a un pizzico di contaminazione. Ricordate ‘’Jatta nera’’ dei Ragnatela folk band? Dal cuore dei Sassi a quello dell’Europa…

TORNA LA NONA EDIZIONE DEL RAGNATELA FOLK FEST A MATERA

Il Ragnatela Folk Fest torna anche quest’anno, per la sua nona edizione, a Matera.
Il 6 settembre 2019, in Piazza Matteotti, in partnership con Cgil Basilicata, nell’ambito della settima edizione di “Liberiamo il Futuro”, la Folkorkestra lucana accompagnerà sul palco “Le Voci del Sud”, ovvero i protagonisti della musica tradizionale del Sud Italia.

Sul palco si avvicenderanno Claudio Mola, Rino Locantore, Pietro Cirillo per la Basilicata, Francesca Prestia, Ciccio Nucera e Giuseppe Sapone per la Calabria, Giancarlo Paglialunga, Massimiliano De Marco per la Puglia. Dalla Campania arriverà Giovanni Mauro e dalla Sicilia Valentina Balistreri.

Per la danza toccherà a Donisa Mazzoccoli dalla Basilicata e a Cristina Frassanito, Andrea Caracuta e Carmine D’Amico per la Puglia.

La Folkorkestra, diretta da Claudio Mola:
Volpe Aris (batteria)
Giuseppe Pignatelli (basso)
Marcello De Carolis – Guitarist (chitarra battente)
Massimo Abbatino (chitarre)
Antonio Vitale (tamburo a cornice)
Gianni Gsax Grilli (sassofoni)
Giuseppe Di Marzio (tromba)

L’appuntamento è per venerdì 6 settembre 2019, a partire dalle 21.30 in PIAZZA MATTEOTTI a MATERA.