martedì, 16 Luglio , 2024
HomeEventiDeejay Time celebration? Loro c'erano: uno sballo. E poi radio e tv....

Deejay Time celebration? Loro c’erano: uno sballo. E poi radio e tv. Sempre

Quanti sono, a distanza di 30 anni, i fans di Albertino, Fargetta, Molella e Prezioso sparsi all’Italia e all’estero, che non si perdono una serata e altre iniziative che spaziano dai social, alla radio, alla tv ? Una marea… E sabato scorso 3 febbraio al Mediolanum Forum, di Milano, quelle due ore con quattro monumenti della musica disco, su uno show che ha fatto la storia della musica dance, ne ha dato una conferma. C’erano anche Vincenzo Palma da Ostuni (Brindisi) e suo cugino Marco,che non perdono gli appuntamenti che contano. Preferenze diverse sulla scaletta, ma come ci racconta Vincenzo :” Eravamo tutti in piedi a ballare per i magnifici quattro e quando sono arrivati gli ospiti come Articolo 31, Max Pezzali, Alexia,The Kolors la festa è stata immensa.” . E la serata, tra musica, luci, effetti speciali, ricordi, è stata quella da un ” Deejay time non morirà mai” come riportava uno striscione, è stata quella da ricordare, come ha riportato – a notte inoltrata- Michele Capolulpo il presidente del fans club Matera ” Dj Albertino”, e di tutta la band di Radio Dee Jay e M20, in un ampio servizio sul portale Sassilive. Quanto a Vincenzo & company, dopo aver acquistato un’altra t- shirt a ricordo della serata, è già proiettato alle dati anche singole dei suoi che sono nell’ordine Prezioso, Molella, Albertino e Fargetta. Nel frattempo li segue in radio e tv.

RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti