Si conclude giovedì 20 giugno, alle ore 19.00, all’Ipercoop di Matera-Venusio la partecipazione della casa editrice Altrimedia all’iniziativa  “Seminar Libri”, iniziativa promossa da Coop Alleanza 3.0 e dal Centro Commerciale Mongolfiera.

Dopo “Tradizioni e speranze”, l’ultimo volume della trilogia Anime brulicanti di Francesco Sciannarella – testo presentato a Bari nell’ambito del Maggio dei libri -, “Quando Lara Croft arrossì. L’ordinarietà straordinaria di un’archeologa” di Isabella Marchetta e “Matera. Il Manuale del turista 2019” di Giovanni Ricciardi, il 20 alle 19,00, la giornalista Rossella Montemurro, il Maestro di kickboxing Biagio Tralli e l’editrice Gabriella Lanzillotta presenteranno “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione”.

Biagio Tralli è una leggenda della Kickboxing: era un bambino materano che tirava calci e pugni su un ring improvvisato in cortile, dopo tantissimi sacrifici è diventato un campione pluripremiato e oggi dirige la Nazionale. Eppure, leggendo la sua storia, si scopre che all’inizio ha avuto tutti contro: dai familiari agli amici più cari. Tutti a cercare di fargli cambiare idea, tutti con i piedi per terra. Ma a quel sogno no, era impossibile rinunciare. Parafrasando Sepùlveda, “vola solo chi osa farlo”.

È grazie a lui che Matera, ben 11 anni prima che diventasse Capitale Europea della Cultura, è stata Capitale Mondiale della kickboxing.

Il testo, che ha la prefazione del presidente della FIKBMS Donato Milano, è corredato da fotografie e da QR CODE.