Il 29 febbraio 2020, alle ore 19.30, la dimora storica di charme “La Voce del Fiume” a Brienza (Pz) sarà la location per la prima edizione del premio che porta il nome della struttura, ai piedi del maniero Caracciolo, gestita dalla manager Rocchina Adobbato.

Il premio verrà assegnato a personaggi del mondo della cultura, della valorizzazione del territorio, della musica, dell’informazione e delle istituzioni. Saranno premiati dalla giornalista Annamaria Sodano, il direttore generale del Dipartimento Programmazione e Finanze della Regione Basilicata Domenico Tripaldi, la dirigente dell’Ufficio Sistemi Turistici e Cooperazione Internazionale della Regione Basilicata Patrizia Minardi, la giornalista di “GP magazine” Lisa Bernardini, il direttore di “Red Carpet” Umberto Garibaldi, il Capo Servizio della TGR Lazio Mariella Anziano, il conduttore radio televisivo di Mediaset Anthony Peth, la direttrice del Conservatorio “Giuseppe Martucci” di Salerno Imma Battista e il direttore e il founder del festival cinematografico internazionale “CinemadaMare” Franco Rina.

“L’idea scaturisce dalla filosofia aziendale che caratterizza La Voce del Fiume. Un nuovo stile di ospitalità  – afferma la Ceo e founder Rocchina Adobbato – che apre le porte alla cultura, all’arte e alle eccellenze del territorio. Un sguardo al territorio in un’ottica diversa che valorizza non solo le bellezze storiche, architettoniche, naturalistiche, eno gastronomiche, ma tutte le sue risorse e le sue peculiarità. Un luogo dove si riscoprono il valore delle tradizioni, delle relazioni, della convivialità, il piacere di stare insieme. Ogni evento che organizziamo celebra questi valori. Con la premiazione diamo inizio a un nuovo ciclo di eventi – conclude Rocchina Adobbato – che valorizza le “eccellenze” che si sono distinte nei diversi settori”.

L’evento è organizzato in collaborazione con la Banca Monte Pruno.