A volte bastano piccoli segnali per recuperare un pizzico di serenità per evitare, allontanare , il virus a corona della varietà covid 19 vada avanti per la sua devastante strada. E allora iniziative come quelle segnalateci dalla collega Vittoria Siggillino da Grassano sono davvero una iniezione di fiducia, un vaccino ”reale e virtuale”, per rafforzare la speranza che ”prima o poi” torneremo alla normalità. Merito dell’associazione Vox Populi Vox dei” che, sul social facebook, ha rischiarato con un video stellare una notte seguita dal passaggio di un drone o di una cometa, come negli artistici presepi di Franco Artese. Un atto commovente, visto che ha unito il paese in un solo abbraccio e con un pensiero sincero, immaginiamo, rivolto anche a un illustre concittadino , come Bill De Blasio, che in quel di New York ha ricambiato nel suo cuore l’affetto per la sua Grassano.

IL MESSAGGIO DI VITTORIA

Buongiorno vi scriviamo da Grassano un paesino dell’entroterra lucano che come tutta l’Italia si sta misurando quotidianamente con l’isolamento, la sofferenza, il senso di smarrimento di questi giorni in cui è difficile sentirsi realmente uniti e vicini nel dolore. I ragazzi dell’APS “Vox Populi Vox dei – idee per Grassano” hanno mandato in completo blackout il paese, l’hanno avvolto nel buio lanciando un appello a tutti i cittadini: far vedere solo la propria luce. Il risultato? Un drone ha ripreso migliaia di luci, trasmettendo un commovente video in diretta aerea su facebook e unendo tutto il paese, dalle finestre di casa ai piccoli schermi

Vi inoltriamo
Il link del video :

Ci farebbe piacere se prendeste in considerazione l’eventualità di concedere un piccolo spazio a questa iniziativa sui vostri canali

Augurandovi buon lavoro e tanta forza in questa fase complicata, cordialità