Ma chi è Carmine Pio Vertone?
Carmine Pio Vertone in arte Sysar, nato a Potenza il 17/06/2001 è un giovane talento emergente di Pietragalla che tenta l’esordio nel mondo delle arti circensi e umanistiche. A 11 anni dopo un mese di studi da autodidatta incontra il suo primo maestro, Francesco Lioi, che in 8 mesi gli fornisce le basi per realizzare uno spettacolo di illusionismo.                                                                                                       Qui abbiamo le principali informazioni sulla formazione personale: Il  3 Agosto 2014 presenta un breve spettacolo di magia come primo approccio ad un pubblico sia di adulti che di bambini.
Il 6 Agosto 2014 di fronte a circa 300 persone presenta il suo primo vero e proprio spettacolo di prestigio diviso in 2 atti.
Il 6 Luglio 2015 partecipa come “visitatore” al FISM (world federation of magic societies) campionato mondiale di magia tenutosi a Rimini (per la prima volta in Italia).
A Ottobre 2016 comincia una scuola di teatro, recitazione e dizione per migliorare il suo modo di esprimersi e la sua presenza scenica presso l’accademia Gomma Lacca Teatro.
Continua nel frattempo il suo lavoro in più di 30 paesi della Basilicata in provincia di Matera e Potenza, realizzando nel 2017 oltre 100 spettacoli di prestigio con il suo repertorio per bambini “TheClassicalColors”.
Spettacolo per spettacolo fra palchi e ristoranti raccoglie esperienza e pratica che gli faranno pubblicare il primo gennaio 2017 il suo nuovo spettacolo di magia “TheRedRail”.
Nella stagione invernale 2017 si approccia alla mimica e clownerie che lo porterà in estate dello stesso anno a realizzare uno spettacolo di giocoleria.
Il 19 Maggio 2017 con la sua scuola di recitazione si esibisce nel principale teatro di Potenza concludendo così la sua prima vera e propria esperienza da attore.
A Settembre del 2017 riprende la scuola di recitazione aderendo alla Master Class dove farà lezione con maestri internazionali di teatro che gli permetteranno di esibirsi in uno dei progetti più importanti per la sua carriera che svolgerà con la sua compagnia teatrale nell’estate del 2019. A Maggio 2018 porta in scena 3 repliche in teatro e uno spettacolo da palco di 2 ore accompagnato da un centro studi accademia musicale, un coro e una banda; per un totale di circa 100 musicisti. A Settembre 2018 lavora come performer di strada in tantissimi borghi lucani e tramite la conoscenza di moltissimi altri artisti impara l’arte dello saltimbanca e del mangiafuoco. A Luglio 2019 è un degli attori presenti del cast dello spettacolo “La nave degli incanti” un progetto enorme dalle ambizioni coraggiose finanziato da Matera 2019 Capitale Europea Della Cultura in collaborazione con Gommalacca-teatro.
Una macchina colossale a forma di nave (dalla lunghezza di circa 30 metri e alta 8); sarà il palco dello spettacolo viaggiante che sarà in tournée per tutto il mese in Basilicata!  A settembre 2020 colleziona in tutto dopo solo 8 anni di lavoro più di 500 spettacoli fra teatro e illusione, rendendolo un artista versatile e trasversale che avrà modo di dedicarsi sul web durante la pandemia di COVID19 ad intrattenere il proprio pubblico.                                                                    Per concludere quali sono le sue ambizioni future? “Sicuramente dopo aver concluso  gli studi tecnici superiori di elettronica ed elettrotecnica (Perito Industriale con un buonissimo voto 91/100 a fine giugno 2020), di proseguire nel prossimo autunno la mia formazione in ambito universitario/accademico e successivamente di tentare l’esordio lavorativo negli anni a venire presso il Cirque du Soleil”.