martedì, 16 Luglio , 2024
HomeEventi· Estate a San Mauro tra Sport, Sagre, San Rocco e...

· Estate a San Mauro tra Sport, Sagre, San Rocco e la ”Cavonica” sistemata

Si comincia il 20 luglio con il 2* torneo di calcio della Collina Materana e si va avanti con una serie di appuntamenti che spaziano dalla cultura alla danza, dalle riflessioni sul Mezzogiorno alle serate musicali, come quella del 15 agosto con il concerto degli Accipiter, e poi le goliardiche sagre dedicate a balli e alle gare dei mangiatori di angurie (18 agosto) o alla sagra della pannocchia e sangria (20 agosto) per la inaugurazione della piazzetta del Sorriso. Sono alcuni tra gli eventi che l’Amministrazione comunale di San Mauro Forte, guidata dal sindaco Nicola Savino, ha organizzato per l’Estate sammaurese 2024 con proposte culturali, artistiche e sportive. Ce n’è per tutti i gusti nel cartellone organizzato con Pro Loco e altre realtà dell’associazionismo locale riportate sul manifesto, pubblicato sulla pagina social del Comune.

E alcune serate riportano alla voglia di divertirsi di un tempo come la ”tombola di mezzanotte”a ferragosto, altre guardano al presente con il quiz multimediale de ” i cervelloni” e poi la festa in onore di San Rocco dal 1 al 3 settembre , che si concluderà a mezzanotte con la estrazione dei biglietti della lotteria e con uno spettacolo di fuochi pirotecnici. Quest’anno concittadini di ritorno e turisti potranno raggiungere San Mauro, percorrendo la Cavonica, con maggiore sicurezza rispetto al passato. La strada è stata sistemata in alcuni punti, ma non mancano gli interrogativi (visto i precedenti) sulla durata delle opere.

DALLA PAGINA FB DEL COMUNE
Finalmente dopo anni i cittadini potranno viaggiare su una strada comoda e sicura.
Grazie alle segnalazioni pressanti della nostra Amministrazione Comunale e all’impegno della Provincia di Matera guidata da Piero Marrese.

Siamo lieti di condividere con voi le immagini della Cavonica che chilometro dopo chilometro riacquisisce il suo volto e la funzione di un’arteria fondamentale per la nostra regione.
E il commenti dei cittadini ” Più che altro, speriamo che sia stato rifatto il fondo stradale a regola d’arte, sennò soldi pubblici spesi male, come sempre, e strada dissestata tra qualche anno ”

GLI INTERVENTI SU ALCUNE STRADE INTERPODERALI
Grazie alla misura 4.3.1 a valere sul PSR, abbiamo ripristinato alcune strade interpoderali, ecco le immagini di San Donato e di Piano Miele.
È curioso come anche i sopralluoghi di lavoro divengano momenti di contatto con la straordinaria bellezza della nostra comunità.

RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti