L’argomento è interessante e potrebbe cambiare la vita di qualcuno,evitando che vada via con tablet e trolley come siamo abituati a vedere dalla Basilicata e in altre regioni del Sud. A Matera il 7 giugno si parlerà di mobilità transnazionale giovanile per l’apprendimento e il lavoro. Ma occorre registrarsi. C’è tempo fino alle ore 20 di mercoledi 5 giugno per iscriversi on-line al seminario organizzato a Matera, sui temi della mobilità transazionale per gli studenti , dalla rete nazionale Eurodesk e dall’Anpal-Agenzia Nazionale per le politiche attive del lavoro. L’evento si svolgerà nella mattinata del 7 giugno, dalle ore 9 alle 13, presso la sala conferenza della Camera di Commercio, in via Lucana n. 82. Il seminario è rivolto agli operatori del mondo della scuola, della formazione professionale, dell’Università, delle Camere di Commercio, dell’informazione e consulenti. Le iscrizioni vanno effettuato al link: www.eurodesk.it/2019/JS2019_Matera. Allo stesso link è visibile l’intero programma del seminario, che sarà introdotto dal direttore generale dell’Arlab di Basilicata, Antonio Severino Fiore, e dal Presidente di ZFM-Zona Franca Matera, Gaetano Liantonio.