La Bottega Equomondo ha organizzato, in collaborazione con l’Unibas, una giornata di approfondimento e dibattito sui temi del Commercio Equo e Solidale e dell’”altra economia”: esperienze che dimostrano che è possibile costruire relazioni economiche “giuste” tra gli esseri umani e con la madre terra.

Saranno ospiti Gabriella D’Amico di Assobotteghe, la rete di botteghe del mondo che dal 1991 promuove il commercio equo e solidale in Italia e nel mondo e Deborah Lucchetti, con cui si approfondirà il tema della moda “usa e getta” (Fast Fashion), emblema di un modello economico che schiavizza i lavoratori del sud del mondo, depreda e inquina i territori, produce quantità enorme di rifiuti.

L’evento si terrà mercoledi 27 novembre nell’aula magna dell’UNIBAS, presso il Campus di macchia Romana a Potenza.

La mattinata sarà dedicata soprattutto agli studenti, mentre la tavola rotonda del pomeriggio è rivolta all’intera cittadinanza, quindi è aperta alla partecipazione di chiunque fosse interessato.