martedì, 16 Luglio , 2024
HomeEconomiaLucia Scalera eletta presidente dei Giovani Imprenditori di Confapi Matera

Lucia Scalera eletta presidente dei Giovani Imprenditori di Confapi Matera

L’Assemblea del Gruppo Giovani Imprenditori di Confapi Matera -si legge in una nota- nel pomeriggio di giovedì ha eletto Presidente per il prossimo triennio Lucia Scalera, imprenditrice dell’azienda BPM Srl di Matera, operante nel settore della commercializzazione e manutenzione di macchinari e impianti per la lavorazione dei conglomerati bituminosi e cementizi. Il Consiglio Direttivo del Gruppo è composto da: Filippo Baldassarra (Vicepresidente – Mecline Srl), Donato Buono (Team Soc. Coop.), Cesare D’Alessandro (EuroTubazioni Srl), Fabio Di Benedetto (Minerva & Co. Sas), Antonela Gabor (Sogni d’Oro), Michele Gentile (Basento Scavi Srl), Anna Iacovone (Restart Srls), Biagio Loiudice (Magna Grecia Srl), Leonardo Scioscia (Istituto di Vigilanza L’Aquila Soc. Coop.), Valerio Segreto (Logistica Trasporti Segreto Srl), Biagio Spagnuolo (Hotel Sant’Angelo/Bema Srl), Giuseppe Tedesco (Solaved Snc), Claudia Silvestri (Vocational Training Srl), Gianmarco Cisterna (Meteoron).                                                            Lucia Scalera, che è anche componente del Consiglio Direttivo di Confapi Donne, ha evidenziato la grande voglia dei Giovani Imprenditori di Confapi di portare avanti idee innovative all’interno dell’Associazione, condividendo valori come l’innovazione e la trasparenza, perché l’impresa all’avanguardia e attenta al sociale non deve essere considerata un ossimoro, ma un esempio tangibile della società che cambia e si evolve, in meglio naturalmente.” “La crescita professionale e culturale del Giovani Imprenditori – ha dichiarato la Presidente Lucia Scalera – sarà l’obiettivo cui il Gruppo di Matera punterà per i prossimi anni. Un’attenzione particolare, inoltre, sarà rivolta alle nuove generazioni e al loro inserimento nel mondo del lavoro, attraverso una maggiore interazione con il sistema scolastico e, più in generale, con quello della formazione. I giovani imprenditori vogliono essere protagonisti delle sfide future ma anche di quelle presenti. Metteremo al primo posto il rapporto con le scuole anche per orientare gli studenti verso l’autoimprenditorialità. La nuova programmazione regionale 2021-2027 ci offre l’occasione per dialogare anche con la Regione Basilicata sui prossimi bandi che riguardano l’imprenditoria giovanile”.

Vito Bubbico
Vito Bubbico
Iscritto all'albo dei giornalisti della Basilicata.
RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti