Il progetto è stimolante è conviene non cliccare a raffica sulla macchina fotografica, sopratutto ora che il digitale spinge a 1000, per evitare di perdere per troppa foga tecnologica quel rapporto spazio tempo, colore movimento, uomo e ambiente che una città unica come Matera puo’ dare.

Ma evitando quell’effetto spot cartolina, che rischia di stravolgere tutto come abbiamo avuto modo di vedere in alcune riviste, magazine per gli appassionati di anglicismi.

E allora iniziative come Visions From Matera,avviato dall’associazione Matera European Photography, aprono a un percorso confronto con quanti vogliono fare ricerca, studio e più in là tirare fuori una mostra, con le immagini di fotografi venuti da fuori.

L’incontro con Dirk Gebhardt è tra questi e ne verranno altri nelle prossime settimane.

Per i neofiti è l’occasione per capirne di più e magari per riprendere, in maniera non banale, a scattare foto e momenti di una città che rischia di essere massificata dal tourbillon di eventi, date, e iniziative di vario tipo che si susseguono per Matera capitale europea della cultura 2019.

IL COMUNICATO DELL’INCONTRO

“Nel quadro delle attività di produzione di fotografia d’autore del progetto Visions From Matera,
martedì 23 aprile alle ore 18  osptia un incontro publico con l’autore DIRK GEBHARDT  presso Le Dimore dell’ Idris in via Madonna dell’Idris 16 a Matera.

Roberto Linzalone, presidente del Matera European Photography e project manager, presenta il fotografo tedesco impegnato in questi giorni nella realizzazione di una ricerca fotografica sulla città. Il progetto Visions From Matera, che si sta svolgendo sul territorio vede impegnati 56 fotografi, un docente ed uno studente provenienti da scuole di fotografia di 28 nazioni europee.

Gli autori selezionati per ogni nazione hanno accolto l’invito a realizzare una propria personale produzione di immagini fotografiche che comporranno il corpo della ricerca iconografica per Matera 2019 con la direzione artistica di Cosmo Laera.
La produzione fotografica realizzata sarà presentata al pubblico nel mese di settembre in una grande mostra.

Nel corso del progetto Visions from Matera, si svolgeranno regolarmente incontri con i vari autori che si confronteranno con il pubblico per presentare la loro attività di ricerca e di produzione fotografica.

Gli incontri saranno tutti gratuiti ed aperti al pubblico in varie sedi della città di Matera.”