Puntuale come l’infaticabile impegno che ci mette nel fare per tempo e per bene tutto quello che riguarda la valorizzazione di Aliano, a cominciare dalla corposa eredità leviana, Don Piero Di Lenge ci fa sapere che sono già pronti i Bandi per la XXII edizione del Premio letterario nazionale e per la XXXIII edizione estemporanea di pittura dedicate a Carlo Levi. E quest’anno le due iniziative, che hanno il pregio di richiamare molti giovani, si inserisce a pieno titolo nell’anno di Matera capitale europea della Cultura 2019. Per il Circolo culturale ”Nicola Panevino”, il Parco Letterario ” Carlo Levi”, la Pro Loco e il Comune di Aliano rappresentano un ulteriore opportunità di promozione territoriale e di approfondimento culturale nel solco leviano, che ha portato nel centro della Valle del Sauro ad attivare con una variegata e interessante offerta museale e altre iniziative legate alla ”cultura” dei calanchi. Iniziative che hanno visto Aliano tra i pochi comuni lucani a ”destagionalizzare” le presenze. Una azione lungimirante degli amministratori locali che ha portato a concorrere fino all’ultimo per il titolo di capitale italiana della cultura. Lo sarà, comunque,in Basilicata per un giorno nell’ambito di Matera 2019. Senza dimenticare la rete dei carnevali della tradizione Riflettori puntati, comunque, sui due bandi che alleghiamo di seguito. Studenti, ricercatori e altre categorie di appassionati ora c’è un motivo in più per frequentare Aliano.

BANDO PREMIO LETTERARIO NAZIONALE “CARLO LEVI”

XXII EDIZIONE
con Matera Capitale Europea della Cultura 2019
Art.1 – Il Circolo Culturale “Nicola Panevino” con il Parco Letterario “Carlo Levi” ,la Pro-Loco ed il Comune di Aliano indice
un Bando di Concorso Nazionale e Internazionale per la XXII Edizione del Premio Letterario “Carlo Levi”, artista e scrittore
torinese, confinato e sepolto ad Aliano, autore del famoso libro “Cristo si è fermato a Eboli”.
Art.2 – Il Concorso si articola in 5 sezioni:
– Sezione Narrativa Nazionale: opere pubblicate nel 2018
– Sezione Saggistica Nazionale: opere pubblicate nel 2018;
– Sezione Narrativa/Saggistica Regione Basilicata: opere pubblicate nel 2018
-Sezione Narrativa/Saggistica Europea : opere publicate nel 2018- —
-Sezione Tesi di laurea su Carlo Levi: discusse fino al mese di dicembre del 2018 e mai
presentate a concorso;
Art.3 – Premi:
– Sezione Narrativa Nazionale : € 1.500 + rimborso spese viaggio
– Sezione Saggistica Nazionale: € 1.500 + rimborso spese viaggio res.fuori Regione –
Sezione Narrativa/Saggistica Internazionale: € 1.500 + rimborso spese di viaggio –
-Sezione Narrativa/Saggistica Regione Basilicata: € 1000;
– Sezione Tesi di Laurea: € 500 + rimborso spese viaggio per residenti fuori Regione;
Art.4 – Modalità di partecipazione:
– Non si richiede nessuna quota di partecipazione.
– Ogni partecipante deve far pervenire entro il 31 marzo 2019 n.10 copie della pubblicazione in concorso con il relativo
curriculum;
Art.5 – Per il ritiro del Premio è obbligatoria la presenza del Vincitore; in caso di assenza verrà
considerato rinunciatario a tutti gli effetti;
A tutti i vincitori residenti fuori Regione verrà offerta l’ospitalità ad Aliano;
Art.6 – Giuria del Premio:
La Giuria del Premio è formata da:
Raffaele Nigro, Presidente della Giuria – Giuseppe Lupo – V. Angelo Colangelo – Dilenge Pietro(Presidente
Circolo Culturale “N. Panevino”) – Antonio Colaiacovo (Presidente Parco Letterario Carlo Levi) – Luigi De Lorenzo(Sindaco protempore
di Aliano) – Antonio Avenoso;
Art.7 – Manifestazione conclusiva:
La manifestazione conclusiva del Premio avrà luogo ad Aliano entro il 30 ottobre 2019;
Art.8: – I nomi dei vincitori saranno pubblicati entro la fine di agosto 2019 sul sito del Parco :
www.parcolevi.it- www.aliano.it
Art.9: – Le opere in concorso devono pervenire entro la data di scadenza al:
” Circolo Culturale “Nicola Panevino”
Segreteria Premio Letterario Nazionale “Carlo Levi”
Via Umberto 1° n. 56
75010 ALIANO(MT)
CIRCOLO CULTURALE “N. PANEVINO”
Via Stella,65 – 75010 ALIANO (MT)
Tel./fax: 0835-568074 / cell. 329-9636664
E-mail: circoloculturalepanevino@gmail.com
E-mail: dilengepietro@gmail.com

XXXIII EDIZIONE

ESTEMPORANEA INTERREGIONALE DI PITTURA

“PREMIO CARLO LEVI”

Aliano, 10 Maggio 2019

REGOLAMENTO

Art.1- Il Circolo Culturale “N. Panevino” e la Pro-Loco Aliano, con il Parco letterario “Carlo Levi” di Aliano, con il Patrocinio della Regione Basilicata ed il Comune di Aliano, organizza per Venerdì 10
maggio 2019 la XXXIII Edizione di Estemporanea Interregionale di Pittura “Premio Carlo Levi”;
Art.2 – L’Estemporanea verte sul tema “da Eboli ad Aliano e…”; tecnica libera con riferimento alla tematica leviana;
Art.3- La manifestazione artistica è riservata agli studenti delle classi terminali e precisamente del IV° e V° anno degli Istituti, delle Scuole d’arte e di Istruzione Superiore di Basilicata, Puglia, Calabria e Campania, ecc…;
E’ prevista la partecipazione degli alunni del Liceo Artistico di Kronstadt di San Pietroburgo (Russia);
Art.4- Al concorso possono partecipare anche liberi artisti e professionisti;
Art.5- La manifestazione comprende 2 sezioni:
Ø SEZIONE PAESAGGIO REALE: il paesaggio di Aliano, visto attraverso gli occhi di Carlo Levi;
Ø SEZIONE MURALES NEL CENTRO STORICO: Come lavoro di gruppo dell’istituto: progetto concordato con l’organizzazione del premio almeno 15 giorni prima della manifestazione;

Art.6- L’adesione, senza quota, deve pervenire alla Segreteria del Premio entro il 25 Marzo 2019 a mezzo Posta elettronica: dilengepietro@gmail.com – circoloculturalepanevino@gmail.com ;

Art.7- I partecipanti dovranno presentarsi il 10 maggio 2019, con inizio dalle ore 8.30, presso la sede del Circolo Culturale “N. Panevino” e della Pro-Loco Aliano in Via Roma, N.20, per ritirare solo la tela che verrà fornita gratis dall’Organizzazione del Premio; mentre l’altro materiale occorrente per il lavoro deve considerarsi a carico dei partecipanti;
Art.8- I lavori dovranno essere consegnati alle ore 16.00 dello stesso giorno presso L’Auditorium Comunale alle spalle dell’anfiteatro. dove avrà luogo la cerimonia di premiazione a partire dalle ore 18.00;
Art.9- Le opere saranno valutate da apposita Giuria formata da n.1 rappresentante dell’Organizzazione e da n.1 rappresentante di ogni Istituto o scuola partecipante;
Art.10- Il giudizio della Giuria è insindacabile;
Art.11- Per la “sezione paesaggio reale”: il 1° classificato di ogni Istituto, compreso quello del gruppo “liberi artisti professionisti”, riceverà una litografia di Carlo Levi del 1974, raffigurante la tipica famiglia contadina Lucana, ed n.1 coppa;
Art.12- Per la “sezione murales”: verrà consegnata n.1 coppa ai singoli componenti del gruppo ed n.1 litografia di Carlo Levi per la Scuola di appartenenza;
Art.13- Tra il 1°Classificato dei vari Istituti la Giuria provvederà a scegliere il 1°Classificato in
Assoluto del concorso, a cui verrà consegnato un premio di € 100,00;
Art.14- Al 2° ed al 3° Classificato di ogni Istituto, compresi quelli del gruppo esterno, verrà
consegnata una coppa;
Art.16- Tutte le opere del concorso, indistintamente, resteranno all’Organizzazione;
Art.17- La partecipazione all’Estemporanea comporta l’incondizionata accettazione del Regolamento;
Art.18- Ai partecipanti verrà offerta la colazione a sacco sul posto di lavoro dalle ore 12.00.
Per informazioni ed adesioni rivolgersi a:

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
XXXIII EDIZIONE
ESTEMPORANEA INTERREGIONALE
DI PITTURA
“PREMIO CARLO LEVI”
Via Stella,65- 75010 ALIANO (MT)
Tel./fax: 0835/568074
Cell. 329/9636664
E-mail: dilengepietro@gmail.com
E-mail: circoloculturalepanevino@gmail.com