domenica, 14 Aprile , 2024
HomeCulturaTornano i briganti (Chitaridd) ma nella bacheca della Mondadori

Tornano i briganti (Chitaridd) ma nella bacheca della Mondadori

Sorpresa? Mah. Con il malumore che serpeggia sulle cose che non vanno la voglia di avventure con schioppettate prende piede e la comparsa nella bacheca della libreria ”Mondadori’ di un successo di quasi mezzo secolo fa colpisce. Sopratutto perchè incastonato tra i libri di Mariolina Venezia, che hanno ispirato le fiction su ”Imma Tataranni, sostituto procuratore della Repubblica”, di Chiara Gamberale ” Il grembo paterno’ . di Roberto Saviano ” Sono ancora vivo ” fino a Bruno Vespa ”Perchè Mussolini rovinò l’Italia” Si tratta della ristampa di ” Chitaridd, il brigante di Matera” scritto dall’avv. Niccolò De Ruggieri, uscito nel 1975 per le edizione META e con la copertina di un grande fotografo e grafico come Mario Cresci. Una storia di omicidi, rapine, agguati, regolamenti di conti e di atti giudiziari con la coda lombrosiana non ancora sopita. Che aspettate? Una schioppettata nel passato che ritorna tra le pagine della storia di Matera, che non tutti conoscono e che altri volutamente ignorano. E allora, bentornato ”Chitaridd” e con l’ironia della compagnia Talia Teatro di Antonio Montemurro che, dopo le attività di ‘riabilitazione” di un comitato, nel 2018, tirò fuori dall’oblio la storia del ”brigante di Matera” https://giornalemio.it/cultura/chitaridd-torna-con-talia-teatro-e-denuncia-i-paradossi-di-giustizia-e-legalita

RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti