Ricordando il grande compositore Ennio Morricone una antologia di versi comprenderà anche le strofe del poeta materano Carlo Abbatino, che ha raccolto l’ennesimo alloro alla vigilia di San Valentino e della prima nevicata del 2021. Due tocchi abbatiniani nel solco dell’amabile ” Vieni a Carlo” che proponiamo tra ricordi e riflessioni.
Fiocca la neve a San Valentino
Fiocca copiosa la neve questa sera a Matera e si posa biancamente sull’erba della Gravina e sui tetti delle case dei Sassi Caveoso e Barisano. Non c’è vento ma freddo!!!
Non si vedono Bambini che sono a casa e si godono l’affetto e il calore dei genitori, della famiglia e aspettano che si posi per fare nella mattinata
Pallottole di neve. E su questo mi viene in memoria le palle di neve che insieme a compagni ci lanciavamo sopra o “chiancaridd” ,lo spazio che c’è subito dopo l’arco di accesso nei Sassi di via San Biagio
IL PREMIO MORRICONE
ll poeta Carlo Abbatino è stato scelto e premiato per essere inserito in un’antologia che sarà pubblicata entro la fine di agosto in omaggio al grande musicista Ennio Morricone scomparso il 6 luglio scorso.
Carlo Abbatino è stato assegnato il premio “Poesia e musica ” per la duttilità delle Sue strofe poetiche che ben sanno rappresentare l’amore in tutte le sue forme, non ultimo quella per la straordinaria città di Matera tanto cara a Morricone anche perché la celebre città dei Sassi gli ha ispirato le musiche del film “L’uomo delle stelle” lì realizzato.
L’antologia sarà accompagnata da un CD nel quale, interpretate dal maestro Franco Caliò, saranno incise alcune delle più celebri colonne sonore di Morricone