Se avete tempo e voglia e vi va di sentire dalla voce dell’autrice i contenuti di un libro, che lega cielo, mare, drammi familiari e speranze per il futuro – nonostante tutto- e allora mercoledì 22 settembre a Matera, non potete perdere l’appuntamento con la presentazione del libro ” Io sono una famiglia” (il gabbiano editore”, di Liz Chester Brown. Toccherà al collega e studioso di storia meridionale Riccardo Riccardi dialogherà con lei e trovare utili spunti di riflessione. Annotate ore 18.30, via Rosario n.48 nel Sasso Barisano a pochi metri da piazza Vittorio Veneto.

Sinossi dal sito https://www.iosonounafamiglia.com/

Sullo sfondo di una Liguria arroccata tra cielo e mare, le vicende di Arianna, dall’infanzia all’età matura, raccontate con sereno distacco e un pizzico di ironia. Un dramma familiare moderno che, con la leggerezza di un battito d’ali, non volge mai in tragedia grazie all’incrollabile forza dell’amore. La protagonista, nata e cresciuta senza l’amore materno, riuscirà infatti a uscire dal suo labirinto tirando fuori tutta l’energia positiva e costruttiva trasmessale dal padre e tenuta soffocata dalla malattia della madre.
Un vibrante racconto che rimanda, per analogie di contenuto e di impalcatura narrativa, al Notturno op. 48 n. 1 di Fryderyk Chopin.